Polpettine di calamari su crema di asparagi con cipolle in agrodolce e purea di patate viola

Ho preso spunto da una ricetta letta su Cucinaremeglio.it  e l’ho modificata per creare questo piatto colorato e alquanto particolare. Con queste dosi ne vengono 2 piatti e io l’ho mangiato come antipasto!foto-60 INGREDIENTI

  • 5 patate viola
  • 170g di cipolle (se sono quelle rosse di Tropea è meglio)
  • 20g di aceto
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • un mazzetto di asparagi
  • 500g di calamari
  • 90g di brodo vegetale
  • sale
  • pepe

PROCEDIMENTO

  • In una ciotola versate l’aceto, i 70 grammi di brodo vegetale e il cucchiaio di zucchero, mescolate e mettete dentro le cipolle tagliate a striscioline. Fatele marinare per almeno mezz’ora.
  • Pulite i calamari, asciugateli e tritateli in un robot da cucina, quando raggiungeranno una consistenza gelatinosa, metteteli in una sac à poche, foderate con carta da forno una teglia e spremetevi sopra il composto formando dei mucchietti grandi poco meno di una pallina da tennis (in cottura si ritireranno, io li ho fatti troppo piccoli e nella padella ho temuto che sparissero del tutto) trasferire la teglia in frigorifero per almeno un’ora
  • Pulite gli asparagi e cuoceteli al vapore
  • Lessate le patate viola, spellatele, passatele nello schiacciapatate, aggiungete olio e sale e mescolate bene
  • Tagliate le punte degli asparagi e mettetele da parte, frullate i gambi con 20g di brodo vegetale. Salate e pepate
  • Trascorso il tempo necessario, versate le cipolle in un pentolino, aggiungetevi qualche cucchiaio del liquido di marinatura e cuocetele a fuoco basso finché si saranno ammorbidite.
  • Cuocete le palline di calamari su una padella antiaderente, se volete con un goccino d’olio.
  • Componete il piatto mettendo qualche cucchiaio di crema di asparagi, le polpettine di calamari, le cipolle agrodolci e la purea di patate viola con l’aiuto di una Sac à Poche e decorate con le punte degli asparagi!

4 pensieri su “Polpettine di calamari su crema di asparagi con cipolle in agrodolce e purea di patate viola

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...