Focaccia ripiena in padella

Eccomi qui, perdonatemi, è tantissimo tempo che non pubblico più niente, tenterò di essere più costante! 🤗😊

Questa focaccia che ho fatto ieri sera, è buona e superveloce!

INGREDIENTI:

  • 250 gr di farina senza glutine setacciata (Revolution)
  • 2 cucchiai di olio d’oliva
  • 1/2 bustina di lievito istantaneo per torte salate
  • 100ml di latte
  • 100ml di acqua
  • Sale

Ripieno a piacere (io ho messo quello che avevo) Philadelphia e mortadella.

PROCEDIMENTO:

  1. Mettere in una ciotola la farina, il lievito, il sale e mescolare bene, in una brocca versare il latte, l’acqua, l’olio e mescolare.
  2. Versare poco per volta i liquidi nella farina e con l’aiuto di un cucchiaio di legno amalgamare il tutto. Continuare ad impastare a mano aggiungendo se serve, un po di farina.
  3. Dividere l’impasto in due.
  4. Stendere una prima metà in una padella antiaderente e unta con poco olio, farcire a piacere e chiudere con l’altra metà
  5. Sigillare bene i bordi e cuocere da ambo le parti. (aiutarsi con un piatto per girarla)

ENGLISH VERSION:

INGREDIENT:

  • 250 gr Gluten-free flour (sifted)
  • 2 tbs olive oil
  • half sachet of instant yeast for pies
  • 100 ml of milk
  • 100 ml of water
  • Salt
  • Fill as you like

METHOD:

  1. Put the flour,baking powder and salt in a bowl and mix
  2. Pour the milk, water and oil into a jug and mix
  3. Pour the liquids into the flour a little at a time and mix with the help of a wooden spoon
  4. Continue to knead by hand, adding if needed, a little flour at a time
  5. Divide the dough in half
  6. Roll out a part and put it in a greased non-stick pan with a little oil, fill it to taste and cover with the rest of the dough
  7. Seal the edges well and cook on both sides ( to turn it, help yourself with a dish)😁

Enjoy😊

I Sofficini senza glutine ( ricetta bimby)


Una ricetta buonissima che si sa…piace a grandi e piccini da sempre! Prepararla è stato  divertente, e grazie alla sua particolare consistenza potrete fare tanti sofficini con gusti differenti e senza nessuno sforzo ! 

Letta sul sito di misya

INGREDIENTI:

  • 1 tazza di latte
  • 1 tazza di farina senza glutine ( REVOLUTION )
  • 1cucchiaio di burro
  • 1cucchiaino di sale

Per farcire 

  • Prosciutto cotto a dadini
  • Formaggio morbido

O altri ingredienti a scelta.

  • 100 g di Bescimella senza glutine
  • 2 uova
  • Pangrattato senza glutine

PROCEDIMENTO:

  • Mettere nel boccale il latte, il burro e il sale e cuocere 5 min. a 100 vel.2.
  • Aggiungere la farina e azionare il bimby 10 sec. Vel 6 ( se vedete che serve, aggiungete poca farina)
  • Lasciare l’impasto nel boccale e farlo raffreddare azionando ogni tanto le lame a vel 6.
  • Una volta che l’impasto sarà freddo, stenderlo su una spianatoia infarinata e tagliare dei dischi della grandezza desiderata, farcirli con un cucchiaio di besciamella e poi con gli ingredienti che sceglierete.
  • Chiudere i sofficini a metà sigillando bene i bordi con la punta delle dita.
  • Passare i sofficini prima nelle uova battute con un pizzico di sale e poi nel pangrattato.
  • Mettere i sofficini in un vassoio e porli  in frigo fino al momento di friggerli.


ENGLISH TRANSLATION:

Sofficini with Thermomix 

INGREDIENTS:

  • A cup of  milk 
  • A cup of gluten-free flour
  • 1 tbsp of butter
  • 1 tsp of salt
  • Diced ham
  • Soft cheese

…or other choice ingredients…

  • 100 gr bechamel
  • 2 eggs
  • Bread crumbs (gluten-free) 

METHOD:

  • Put in the bowl of Thermomx, milk, butter and salt and operate 5 min. 100 vel.2
  • Add gluten-free flour and operate 10 sec. Vel 2
  • Leave the dough in the bowl and let it cool and occasionally operate the Thermomix at speed 6.
  • Once cold, roll out on a floured surface and cut circles of the desired size.
  • Fill with a spoonful of bechamel and then with the ingredients you choose.
  • Food in half, sealing the edges well with your fingertips.
  • Breading sofficini passing first into the beaten eggs and then n bread crumbs.
  • Arranging sofficini in a tray and refrigerate until ready to fry.

Enjoy 😋


    Tortina di patate in padella

    img_5335-6

    Un’altra ricettina veloce e super gustosa trovata nei post di Facebook qualche settimana fa e alla quale ahimè, non ho saputo proprio resistere. Mi sembra che anche questa faccia parte delle ricette di “Gnam Gnam !

    Apprezzata moltissimo anche dalla mia dolce metà che mi ha chiesto, la sera dopo, il bis! che dire…amore al primo assaggio! 😍

    INGREDIENTI:

    • 500gr di patate
    • 1 uovo
    • 150/160gr di farina senza glutine
    • Sale

    Per il ripieno:

    • Prosciutto cotto
    • 1 mozzarella

    Ma voi mettete ciò che preferite!

    PROCEDIMENTO:

    • Bollire le patate con la buccia, una volta cotte spellarle e passarle nello schiacciapatate, quindi salare e fare intiepidire.
    • Aggiungere l’uovo e mescolare, versare anche la farina e amalgamare il tutto fino a formare un panetto liscio e morbido.
    • Dividere l’impasto a metà.
    • Ungere una padella antiaderente e sistemarvici sopra  una metá dell’impasto, (allargate con le mani la pasta direttamente nella padella)
    • Mettere su di essa qualche fetta di prosciutto cotto, poi la mozzarella sbriciolata e poi ancora il prosciutto cotto.
    • Ricoprire con il restante impasto sigillando bene i bordi e cuocere in padella.
    • Far dorare bene prima un lato e poi, rigirando il tortino, anche l’altro.

    Servire caldo.

    ENGLISH TRANSLATION:

    Scalloped potatoes in a pan

    img_5295-1

    INGREDIENTS:

    • 500 gr potatoes
    • 1 whole egg
    • 150-160 gr gluten-free flour
    • Salt

    For the stuffing:

    • A few slices of ham
    • 1 mozzarella cheese

    But you stuffed with what you prefer.

    METHOD:

    • Boil the potatoes in their skin, when cooked peel and mash in potatoes masher.
    • Add egg and salt and mix, also add the flour and mix well to form a smooth, soft dough.
    • Divide the dough in half.
    • Grease a nonstick skillet and set us over a half of the dough (spread the dough with your hands directly into pan).
    • Put on it a few slices of ham, than the crumbled mozzarella and them even the ham.
    • Cover with remaining dough and sealing the edges well.
    • Gild first one side and than turning the pie also the other.

    Serve hot.

    enjoy 🙂

    Insalata con polpettine 

    Capisco  che il piatto possa essere meno invitante di una  pastasciutta o di un dolce cremoso ma che volete,  ogni tanto qualcosa di light bisogna pur mangiarlo e quindi…ma poi dai,  con la stagione estiva fa anche piacere preparare un piatto unico, fresco e sicuramente leggero, no? E comunque,  se poi volete proprio rinforzarlo un tantino ….anche questa insalata può diventare un po più calorica, basterebbe mettere qualche cubetto di avocado, fare una salsina con yogurt o crema di cocco e curry, spargere una granella di noci e il gioco è fatto! 😬

    INGREDIENTI:

    • Insalata mista
    • Pomodori pachino
    • Olio
    • Sale
    • Aceto balsamico

    Per le polpettine: circa 40

    • 150gr di carne macinata mista
    • 1 zucchina cruda e grattugiata
    • 1uovo
    • 30gr di pane senza glutine ammollato in 50gr di latte
    • 1 cucchiaio di parmigiano
    • 2 cucchiai di pangrattato senza glutine
    • Sale
    • Pepe

    PROCEDIMENTO:

    • Mescolare in una ciotola tutti gli ingredienti per le polpette e poi con le mani inumidite di acqua, formare delle piccole palline della grandezza di una  ciliegia, farle dorare in un padella con poco olio, assorbirne l’eccesso su carta assorbente, distribuire sull’inslata e condire.

    ENGLISH TRANSLATION:

    SUMMER SALAD WITH MEATBALLS 

    INGREDIENS:

    • Mixed salad
    • Cherry tomatoes
    • Oil
    • Salt
    • Balsamic vinegar

    Ingredients for meatballs: (for about 40 meatballs)

    • 150 gr minced meat mixed
    • 1 zucchini raw and grated
    • 1 egg
    • 30 gr gluten-free bread soaked in 50 gr of milk
    • 1 tbsp grated parmesan cheese
    • 2 tbsp bread crumbs
    • Salt
    • Pepper

    METHOD:

    • Place all the ingredients for meatballs in the bowl and mix well.
    • Moistenyour hands with water and roll into  balls the size of a cherry and cook them in a pan with a little oil, when they are golden make absorb excess oil on paper towels.
    • Put The meatballs in the salad and season.

    If you want to make the dish more inviting and a little less dietary,  add an avocado cut into cubes and  make a sauce with yogurt or coconut cream and curry and sprinkle a handful of chopped walnuts. 

    Enjoy 😉

    Pollo al limone


    Fatto sia con il bimby che in padella, stessi ingredienti, stesse quantità …..buoni entrambi ma con una piccola pecca per il bimby !

    INGREDiENTI :

    • 500 g petto di pollo
    • 100 vino bianco
    • Succo di un limone
    • La scorza di un limone
    • Uno scalogno
    • Farina senza glutine q/b
    • 30 g di olio d’oliva
    • Uno spicchio d’aglio
    • Sale
    • Pepe

    PROCEDIMENTO con e senza Bimby:

    • Tagliare il pollo a tocchetti non troppo piccoli e passarli bene nella farina
      Mettere nel boccale la scorza del limone, qualche colpo a vel. turbo
    • Aggiungere lo scalogno, lo spicchio d’aglio tagliato a metà e l’olio 2 min. 100°  vel.3
    • Poi 3 min.100° vel. 1
    • Montare la farfalla e aggiungere i pezzi di pollo,  1  min. 100°  vel. soft
    • Aggiungere il vino e il succo di limone, 2  min. 100° vel. soft
    • Aggiustare di sale e pepe, 18 min. 100° velocità soft
    • ogni tanto controllare la cottura e quando serve, aggiungere un pochino d’acqua.

    Se volete farlo in padella, fate soffriggere lo scalogno e l’aglio tritati, aggiungete i pezzi di pollo infarinati e la scorza di limone e fateli rosolare un pochino.

    Aggiungete il succo del limone e  il vino, coprite con il coperchio e fate cuocere, mescolate ogni tanto e quando serve aggiungete un pochino d’acqua.

    Aggiustate di sale e pepe e servite con del riso cotto e fatto saltare alcuni minuti in padella con un goccio d’olio, finchè diventerà croccante.

    La pecca del bimby a mio parere, sta nel fatto che purtroppo ha un boccale piccolo e quindi, quando si usano quantità neanche troppo eccessive in questo caso i 500 gr di pollo, non riusciremo a dorarli come dovremmo, quindi, volendo ottenere dei pezzi di pollo un po’ coloriti e non slavati, ci basterà a fine cottura con il bimby, gettarli qualche minuto in una padella con un goccio d’olio affinché facciano la crosticina e in ultimo, aggiungere un po d’acqua e aspettare che si formi di nuovo la cremina.

    ENGLISH TRANSLATION:

      

    Lemon chicken

    INGREDIENTS:

    • 500 GR chicken breasts into pieces
    • 100 ML White wine
    • Juice of one lemon
    • Zest of one lemon 
    • 1 shallot
    • 30 GR olive oil
    • Gluten-free flour
    • A clove of garlic
    • Salt
    • Pepper

    METHOD whit or without Thermomix

    • Move the chicken pieces in the flour.
    • Put in the bowl of Thermomix the lemon zest, some stroke turbo speed.
    • Add the shallot, the clove of garlic cut in half and the oil. 2 min. 100 degrees, vel. 3
    • Then 3 min. 100 degrees vel. 1
    • Fit the butterfly ( I do not know if you call so even from you 😳) add the chicken pieces, 1 min. 100 degrees vel. Soft
    • Add the wine and the lemon juice 2 min. 100 degrees vel.soft
    • Sea son with salt and pepper 18 min. 100 degrees vel.soft
    • Check the cooking and add a little water if needed.
    • Serve with boiled rice and rehearsed in a pan with oil until crispy.

    If you want to do the lemon chicken  without Thermomix, brown the shallot  and garlic chopped, add the chicken pieces and the grated lemon rind and let them brown.

    Add the wine and the lemon juice and cover with a lid.

    Cook, stirring occasionally and when you want you need, add a little water.

    Season with salt and pepper and serve with crispy rice.

    Enjoy 😋

      Pizza arrotolata

      IMG_4586

      INGREDIENTI:

      PROCEDIMENTO:

      • Lavare, lessare qualche minuto gli spinaci, strizzarli per bene e ripassarli in padella con olio e aglio.
      • Dopo aver fatto lievitare l’impasto, stenderlo su un piano di lavoro dandogli una forma rettangolare, stendere sull’impasto le fette di speck, poi gli spinaci e poi la frittatina. Arrotolare il tutto e mettere in uno stampo da plumcake ben oleato.
      • Spennellare con olio anche la superficie del rotolo e coprire con pellicola trasparente.
      • Mettere ancora in forno a lievitare per circa 30/ 40 minuti (impostare una temperatura di 20°)
      • Passato il tempo di lievitazione, togliere lo stampo dal forno ma senza ancora eliminare la pellicola, accendere il forno alla massima temperatura, appena ben caldo, abbassare la temperatura a 200° , togliere la pellicola e infornare la pizza per circa 20 minuti !

      English Translation:

      Rolled Pizza

      INGREDIENTS:

      METHOD :

      • Wash and boil a few minutes the spinach, wring well and pass them in a pan with olive oil and garlic.
      • When the dough will have doubled in volume, spread it by giving it a rectangular shape.
      • Roll out the dough on slices of bacon,then the spinach and finally the omelette.
      • Roll  up and put in the loaf pan previously oiled.
      • Brush with oil also the surface of the roll.
      • Cover with plastic wrap and put back in the oven and let it rise.
      • Past the rising time, remove the mold from the oven without removing the plastic wrap yet.
      • Turn the oven to maximum temperature, as soon as it is hot, lower the temperature to 200°C, remove the plastic wrap and bake the Rolled Pizza for about 15 minutes:
      • Enjoy 🙂

       

       

       

      Bobotie

      FullSizeRender-12

      Non essendo ancora mai stata n Sudafrica  non ero minimamente a conoscenza  di questo Bobotie, e quando per caso su un libro ho letto la ricetta, ne sono stata così rapita che non ho potuto resistere alla tentazione di sapere che cosa ne sarebbe uscito fuori e se, data la curiosa associazione tra carne macinata e marmellata di albicocche beh…..non avrei finito per buttare tutto nel secchio dell’immondizia, e invece no…..cavolo che sorpresa!!! la marmellata in realtà non si avverte come una cosa estremamente zuccherosa quale effettivamente è, ma crea invece un armonia incredibile con tutti gli altri ingredienti, ogni boccone e’ una scoperta meravigliosa dove gli aromi e le spezie si svelano man mano che si assapora il piatto ! Certo, se non siete abituati a questo genere di piatti etnici o non siete così “temerari” tanto dal non voler provare qualcosa di diverso dal solito, ok….sforzandomi (perché a me piace assaggiare tutto e più è particolare più mi attira)  vi posso anche capire! 😄

      Con queste porzioni vengono 4 cocottine !

      INGREDIENTI:

      • 2 cucchiai di pangrattato senza glutine
      • 400ml di latte caldo
      • 2 cucchiai di olio d’oliva
      • 500gr di carne macinata
      • 1 grande cipolla tritata finemente
      • 2 cucchiai di curry
      • 2 cucchiai di uvetta passa
      • 1 cucchiaio di mandorle in scaglie
      • Sale e pepe
      • 1 cucchiaio di marmellata di albicocche
      • 4 foglie di limone o di alloro
      • 2 uova

      PROCEDIMENTO:

      • Preriscaldate il forno a 200°.
      • Mettete 100 grammi di pangrattato in 100 ml di latte e lasciate ammorbidire.
      • Versate 2 cucchiai di olio in una capiente padella e fate dorare la carne e la cipolla insieme al curry.
      • Aggiungete alla carne il pangrattato ormai ammorbidito, l’uvetta, le mandorle, la marmellata di albicocca e aggiustate con sale e pepe tritato grossolanamente.
      • Suddividete questa mistura nelle 4 cocottine o in una teglietta da forno e appoggiate (premendole un po per farla aderire alla carne) una foglia di limone in ognuna di esse, coprite o con i coperchi delle stesse cocottine o con un foglio di carta forno.
      • Mettete in forno per 45 minuti.
      • Nel frattempo mescolate il latte rimasto con le 2 uova.
      • Passati i 45 minuti, distribuite la cremina  ottenuta nelle cocottine e rimettetele in forno abbassando la temperatura a 160° per altri 10/15 minuti o finché la mistura di uova sulla superficie risulterà solida al tatto.
      • Servite con riso al cocco o insalata verde.

      FullSizeRender-13
      ENGLISH TRANSLATION :

      INGREDIENTS:

      • 2 tbsp gluten- free bread or rice crumbs
      • 2 cup milk
      • 2 tbsp olive oil
      • 500g minced lamb
      • 1 large onion, chopped
      • 2 tbsp curry powder
      • 2 tbsp sultanas
      • 1 tbsp sliced almonds
      • Salt and pepper to taste
      • 1 tbsp apricot jam
      • 4 lemon or bay leaves
      • 2 eggs

      METHOD:

      • Preheat the oven to 200°C.
      • Soak the bread or rice crumbs in 1/2 cup warmed milk while you prepare the meat.
      • Place the oil in a heavy pan and brown the meat well with the onion and curry powder.
      • Add the soaked crumbs, sultanas, almonds, salt, pepper and apricot jam to the browned meat.
      • Spoon into a casserole dish and press the lemon leaves on top of the meat. Cover with foil and bake  for 45 minutes.
      • Whisk together the remaining milk with the two eggs.
      • Take the meat from the oven and remove the lemon leaves.
      • Pour the egg mixture on top of the meat and return to the oven.
      • Reduce the oven temperature to 160°C.
      • Bake for 10-15 minutes to set the topping.
      • Serve at once with coconut rice or green salad.

      Enjoy 🙂

      Tajine di pollo alla birra speziata

      IMG_3983

      INGREDIENTI :

      • 8 cosce di pollo
      • mezzo litro di birra gluten-free ( o normale per chi non è celiaco)
      • 1 bustina di zafferano
      • 2 cucchiaini di zenzero
      • 2 cucchiaini di paprika
      • 1 limone biologico
      • aglio
      • olive
      • pinoli
      • olio
      • sale
      • pepe

      PROCEDIMENTO:

      • In una grande ciotola versare la birra ed aggiungere lo zafferano, lo zenzero, la paprika, il succo di mezzo limone, e 1-2 pizzichi di pepe.
      • Mettere le cosce di pollo a macerare in questa mistura per almeno 3 ore.
      • Passato questo tempo mettere olio e aglio in una tajine ( se non l’avete potete usare un grande tegame con un coperchio, non sarà proprio la stessa cosa ma vabbè…) appena l’olio sarà caldo , inserire le cosce di pollo e farle rosolare bene  (tenere da parte la birra speziata).
      • Versare la birra speziata nella tajine  e chiudere con il coperchio, nel caso di altro tegame, coprire con un coperchio lasciando una piccola fessura per far uscire il vapore. Girare di tanto in tanto.
      • Dopo circa venti minuti di cottura, tagliare a fette mezzo limone e inserirle nel pollo, salare e aggiungere le olive. Continuare la cottura finchè il liquido si sarà ristretto. A cottura ultimata versare una manciata di pinoli.
      • Servire con riso bianco.

       

       

      Gamberoni in salsa di cocco e curry

      Sight_2015_10_30_115533_458

      Non so voi ma io adoro questo connubio…cocco e curry, sarà che il suo gusto mi ricorda tanto i sapori che spesso ho incontrato viaggiando oltretutto è un piatto estremamente veloce da eseguire il che, non guasta!

      Nella stessa identica maniera, ci cucino anche i petti di pollo, buonissimi anche loro!

      INGREDIENTI:

      • 10 Gamberoni
      • 1 Piccola cipolla (tritata finemente)
      • 1 spicchio di aglio (tritato finemente)
      • 1 cucchiaino di polvere di curry
      •  200 ml di latte di cocco
      • 2 cucchiaini di succo di limone
      • 5/6 pomodori pachino
      • olio
      • sale
      • pepe

      PROCEDIMENTO:

      • Inserire in un recipiente la cipolla, il succo di limone, il curry, il latte di cocco e un pizzico di sale, mescolare il tutto.
      • In una capiente padella versate qualche cucchiaio d’olio e lo spicchio di aglio tritato, fate andare qualche secondo a fuoco vivace ed inserite i gamberoni e i pachino tagliati a metà, quando i gamberoni prenderanno colore, versate la mistura con il latte di cocco e se serve, aggiungete qualche cucchiaio di acqua.
      • Quando il latte di cocco si sarà ristretto un pochino, tanto da diventare una cremina, spegnete il fuoco, metteteli nel piatto spolverandoli con un pizzico di pepe e serviteli caldi accompagnati con riso bianco o insalata.

      Petti di pollo con pere e vodka

      Phototastic-24_10_2015_dbfb97dd-115b-4978-8aa5-f8b996661a73(1)

      INGREDIENTI:

      • 6 petti di pollo
      • 40g di farina senza glutine
      • 40g di burro o margarina
      • 3 cipolline finemente tritate
      • 2 pere sbucciate e tagliate a dadini
      • 60ml di vodka
      • 60ml di brodo di pollo
      • 1 bustina di zafferano
      • sale
      • olio
      • 1 cucchiaino di succo di limone oppure d’ aceto

      PROCEDIMENTO:

      • Infarinare leggermente i petti di pollo.
      • Unire in una padella un cucchiaio d’olio con metà del burro e lasciare andare a fuoco medio per qualche minuto, aggiungere i petti di pollo e fare cuocere 3,4 minuti per parte, quindi toglierli dalla padella e metterli da parte.
      • Aggiungere nella padella il restante burro e le cipolle tagliate finemente, lasciarle cuocere per qualche minuto stando attenti a non farle imbrunire, quando si saranno ammorbidite inserire anche le pere fatte a tocchetti e farle friggere per 5 minuti.
      • Spostare la padella dal fuoco, aggiungere la vodka, il brodo di pollo, lo zafferano, il sale e il limone, mescolare il tutto ed inserire anche i petti di pollo. Riportare la padella sul fuoco e far andare il tutto per 8/10 minuti o finché la salsa si sarà ridotta e il pollo si sarà cotto definitivamente.
      • Mettere i petti di pollo nel piatto, coprire con le pere e con un cucchiaio versare sopra la salsa. Accompagnate con riso bianco e servire.

      ENGLISH TRANSLATION: 

      Phototastic-24_10_2015_dbfb97dd-115b-4978-8aa5-f8b996661a73(3)

      INGREDIENTS:

      • 6 small single chicken breast fillets
      • 40g ( 1/4 cup) flour
      • 1tbsp canola oil
      • 40g (1- 1/2 oz) butter or margarine
      • 3 spring onions (scallions) finely chopped
      • 2 pears, peeled thickly and sliced into wedges
      • 60 ml (1/4 cup)vodka
      • 60 ml (1/4 ) Chicken Stock
      • 1/2 tsp ground sea salt
      • 1/4 tsp saffron threads
      • 1/4 tsp citric acid

      METHOD:

      • Lightly coat the chicken with flour. Heat the oil and half the margarine in a large frying pan over medium-high heat. Add half the chicken to the pan and cook for 3-4 minutes on each side,or until cooked.Remove from the pan and repeat with the remaining chicken.
      • Melt the remaining margarine in the same pan over medium heat, add the spring onions and fry gently without browning for 3-4 minutes, or until softened. Add thee pears and fry gently for 5 minutes.
      • Add the vodka, chicken stock, salt, saffron,citric acid and chicken to the pan. Simmer gently for 8-10 minutes or until the sauce has reduced by one-third and the chicken is cooked through.
      • Put the chicken on a serving plate, spoon over the glazed pears and a little of the sauce and serve.

      Enjoy 🙂