Insalata con polpettine 

Capisco  che il piatto possa essere meno invitante di una  pastasciutta o di un dolce cremoso ma che volete,  ogni tanto qualcosa di light bisogna pur mangiarlo e quindi…ma poi dai,  con la stagione estiva fa anche piacere preparare un piatto unico, fresco e sicuramente leggero, no? E comunque,  se poi volete proprio rinforzarlo un tantino ….anche questa insalata può diventare un po più calorica, basterebbe mettere qualche cubetto di avocado, fare una salsina con yogurt o crema di cocco e curry, spargere una granella di noci e il gioco è fatto! 😬

INGREDIENTI:

  • Insalata mista
  • Pomodori pachino
  • Olio
  • Sale
  • Aceto balsamico

Per le polpettine: circa 40

  • 150gr di carne macinata mista
  • 1 zucchina cruda e grattugiata
  • 1uovo
  • 30gr di pane senza glutine ammollato in 50gr di latte
  • 1 cucchiaio di parmigiano
  • 2 cucchiai di pangrattato senza glutine
  • Sale
  • Pepe

PROCEDIMENTO:

  • Mescolare in una ciotola tutti gli ingredienti per le polpette e poi con le mani inumidite di acqua, formare delle piccole palline della grandezza di una  ciliegia, farle dorare in un padella con poco olio, assorbirne l’eccesso su carta assorbente, distribuire sull’inslata e condire.

ENGLISH TRANSLATION:

SUMMER SALAD WITH MEATBALLS 

INGREDIENS:

  • Mixed salad
  • Cherry tomatoes
  • Oil
  • Salt
  • Balsamic vinegar

Ingredients for meatballs: (for about 40 meatballs)

  • 150 gr minced meat mixed
  • 1 zucchini raw and grated
  • 1 egg
  • 30 gr gluten-free bread soaked in 50 gr of milk
  • 1 tbsp grated parmesan cheese
  • 2 tbsp bread crumbs
  • Salt
  • Pepper

METHOD:

  • Place all the ingredients for meatballs in the bowl and mix well.
  • Moistenyour hands with water and roll into  balls the size of a cherry and cook them in a pan with a little oil, when they are golden make absorb excess oil on paper towels.
  • Put The meatballs in the salad and season.

If you want to make the dish more inviting and a little less dietary,  add an avocado cut into cubes and  make a sauce with yogurt or coconut cream and curry and sprinkle a handful of chopped walnuts. 

Enjoy 😉

Crostata con crema al pistacchio


Una sola parola, se vi piace il pistacchio “goduriosa” 🤗

Dosi per una piccola crostata da 16 cm di diametro

INGREDIENTI:

  • Per la crema al pistacchio:
  • 300 ml latte
  • 60g di farina di pistacchio
  • 2 tuorli
  • 50gr zucchero
  • 40gr di fecola di patate

PROCEDIMENTO:

  • Mettere in un pentolino il latte con la farina di pistacchio e portare quasi a bollore, spegnere il fuoco e lasciare in effusione per 30 minuti.
  • Nel frattempo, in una ciotola e con una frusta elettrica, montare le uova con lo zucchero,  quando si sarà raggiunto un bel composto chiaro, aggiungere la fecola e mescolare,  infine versare anche il latte e amalgamare bene il tutto.
  • Trasferire il tutto in un pentolino e mettere a fuoco medio girando continuamente con un cucchiaio di legno fino a raggiungere la giusta densità.
  • Trasferire la crema in un contenitore basso e coprire con pellicola trasparente facendola aderire alla crema. Farla raffreddare o anche solo intiepidire in frigorifero.

*Se avete il bimby potete procedere così:*

  • Mettere nel boccale il latte con la farina di pistacchio e azionare 4 min, 70° , vel 1
  • Trasferire il latte in un contenitore e mettere da parte per 30 minuti.
  • Lavare il boccale e inserire i tuorli, lo zucchero e la fecola e il latte, azionare 7 min,  90°, vel 4.

Dividere l’impasto della frolla in due panetti, foderare la base di una teglia a cerniera con carta forno, quindi stendere su un piano di lavoro infarinato con farina di riso e con l’ aiuto di un mattarello il primo panetto, farne uno strato  dell’altezza di un centimetro, versare la crema di pistacchio e stendere il secondo panetto. Appoggiarlo sulla crema di pistacchio e sigillare bene i bordi.

Mettere in forno già caldo a 180° per 40 minuti, più altri 5 minuti usando il ventilato e con il calore proveniente dal basso.

E se avanza un po’ di frolla, ecco dei biscottini da inzuppare la mattina!

And with the pastry advancing….



ENGLISH TRANSLATION: 
TART WITH PISTACHIO CREAM

INGREDIENTS:

 For the pistachio cream:

  • 60 g pistachio flour
  • 300 ml milk
  • 2 egg yolks
  • 50g sugar
  • 40 g potato flour

METHOD:

  • Pour into a saucepan the milk with  pistachio flour and bring almost to a boil then turn off the heat and leave in the outpouring. Outpouring ? (I hope you say so) 😱😬
  • Meantime, in a bowl and provided with electric whisk, whisk the egg with the sugar, add the flou and stir, finally pour the milk and mix well.
  • Transfer into a saucepan and place over medium heat, stirring costantly with a wooden spoon until you reach the right density.
  • Transfer the cream into a container and cover with plastic wrap by adhering to the cream.
  • Let cool in the refrigerator.

If you have the thermomix proceed so.

  • Put in the bowl of Thermomix milk and pistachio flour, operate 4 min,70 degrees, speed 1
  • Transfer the milk into a container and set aside for 30 minutes.
  • Wash the bowl of Thermomix and place the sugar, eggs, starch and milk, operate 7 min, 90 degrees, speed  4.


  • Divide the dough into two loaves, line a baking sheet hinged (16 cm diameter) with parchment paper, than roll out on a floured work surface just with rice flour the first loaf( make a layer of 1 cm) pour the pistachio cream and spread over the second loaf. Seal the edges. Place in oven preheated to 180 degree for 40 minutes, more if needed an additional 5 minutes using only the heat coming from the bottom.

Enjoy 😜


      Pasta frolla 

      Questa è la mia pasta frolla preferita…..fino ad ora almeno…! 

      In genere, per non scaldarla troppo con le mani, meno là si lavora meglio è, infatti io….la tocco a malapena! 

      INGREDIENTI:

      • 225 farina (REVOLUTION )
      • 50g farina di riso
      • 100g zucchero di canna
      • 150g burro
      • 1 uovo intero
      • 1 tuorlo
      • Un pizzico di sale

      PROCEDIMENTO:

      • Con una frusta elettrica mescolare brevemente lo zucchero con il burro  ( non troppo morbido) aggiungere le uova, il sale, e le due farine. Mescolare sempre con le fruste fino ad ottenere delle briciole. Trasferire il tutto su una spianatoia e con le mani, impastare molto velocemente fino a formare una palla. Avvolgere in un canovaccio e far riposare in frigorifero per 30 minuti prima di utilizzarla.

      ENGLISH TRANSLATION:

      GLUTEN-FREE SHORTBREAD

      INGREDIENTS:

      • 225g gluten-free flour
      • 50g rice flour
      • 100g brown sugar
      • 150g butter
      • 1 whole egg
      • 1  egg yolk
      • A pinch of salt

      METHOD:

      • With an electric mixer stir briefly the sugar with the butter ( not too soft) add eggs, salt and  flours. Always mix with an electric mixer until you get the crumbs.
      • Put the crumbs on a work plan and very quickly to form a ball with the hands.
      • Wrap the ball in a cloth and refrigerate for 30 minutes before using.

      Enjoy 😊

      Melanzane ripiene


      Le ho viste su Facebook qualche giorno fa e non ho resistito, semplici e buonissime!

      INGREDIENTI:

      • 2 melanzane
      • 100 gr di riso
      • 1 mozzarella
      • 250 gr. di passata di pomodoro
      • Parmigiano
      • Basilico
      • Olio
      • Aglio

      PROCEDIMENTO:

      • Dopo aver lavato e pulito le melanzane, tagliarle a metà nel senso della lunghezza.
      • Cuocerle per 15 minuti in una padella con poca acqua salata.
      • Scolarle e scavare il suo interno eliminando eventuali semini e tenendo da parte la polpa tagliata a pezzettini.
      • In una padella rosolare uno spicchio d’aglio e aggiungere la polpa delle melanzane messa da parte.
      • Aggiungere il pomodoro e cuocere per non più di 5-10 minuti.
      • In una pentola bollire il riso e scolarlo al dente.
      • Versarlo nel pomodoro, aggiungere la mozzarella a tocchetti e il basilico tritato, aggiustare di sale e mescolare il tutto.
      • Farcire le melanzane e trasferirle in una pirofila appena oleata, spolverare le melanzane con del parmigiano e condirle con un filo di olio .
      • Cuocere in forno preriscaldato e ventilato a 180 gradi  per circa 20/30 minuti.

      ENGLISH TRANSLATION:

      Eggplant with rice

      INGREDIENTS :

      • 2 eggplant
      • 100gr rice
      • 1 mozzarella cheese
      • 250 gr tomato puree
      • Grated parmesan cheese
      • Basil
      • Oil
      • Garlic

      METHOD:

      • Wash the eggplant and cut in half.
      • Boil for 15 minutes in a pot with a little water.
      • Drain and dig out the flesh of the eggplant and set aside( if necessary remove seeds)
      • Sauté a clove of garlic in a pan then add the flesh of the eggplant, add the tomato puree and cook for no more than 10 minutes.
      • In a saucepan, boil the rice and drain before the end of cooking.
      • Pour the rice into tomato sauce, add the mozzarella and basil, season with salt and mix well.
      • Stuff the eggplant and place in a greased baking dish, sprinkle with parmesan cheese and season with a little oil.
      • Bake in preheat and ventilated oven at 180 degrees for about 20-30 minutes.

      Enjoy 😋

      Crostata di crema al limone e fragole

      Una semplicissima crostata …….si ma che bontà!
      img_5185-1

      Con o senza Bimby!

      (Spunto preso dal ricettario Bimby)

      INGREDIENTI PASTA FROLLA:

      • 2 tuorli d’uovo
      • 100g zucchero
      • 100g burro a temperatura ambiente
      • 230g farina senza glutine “Revolution”(setacciata)
      • Un pizzico di sale

      PER LA CREMA AL LIMONE:🍋

      • La buccia di un limone
      • 250g latte
      • 50g zucchero
      • 1 uovo
      • 35g di farina setacciata
      • Fragole per decorare

      Queste sopracitate sono le dosi della ricetta originale per fare la crema, ma siccome a me sembrava pochina, io le ho aumentate! Fate voi!

      • La buccia di 1 limone e mezzo
      • 370g latte
      • 100g zucchero
      • 2 tuorli d’uovo
      • 55g farina setacciata

      PROCEDIMENTO:

      Con il Bimby:📌

      • Mettete tutti gli ingredienti per la pasta frolla nel boccale del bimby e azionate per 2 min a vel spiga ma, quando vedrete che cominceranno a formarsi delle briciole, spegnete il bimby, togliete l’impasto dal boccale e con le mani formate molto velocemente una palla, avvolgetela in un canovaccio e riponete in frigorifero per almeno 30 minuti.

      Senza Bimby:

      • Mettete in una ciotola il burro e lo zucchero e amalgamatelo con le mani, ora inserite le uova e battete con una frusta a mano il composto per qualche istante.
      • Su una spianatoia o un piano in marmo, mettete la farina e il sale, incorporate il composto di burro e lavorate il tutto con le mani molto velocemente, formate una palla, avvolgetela in un canovaccio e riponete in frigorifero per almeno 30 minuti.

      Per la crema con il bimby:📌

      • Pulite il boccale, Inserite la buccia di limone e azionate 10 sec, vel turbo, con l’aiuto di una spatola, riunite la scorza tritata nel fondo, aggiungete tutti gli altri ingredienti e azionate il bimby per 7 min, 90°, vel 4. Trasferite  la crema in un contenitore e fatela raffreddare mescolando di tanto in tanto.

      Per la crema senza Bimby :

      • Mettete il latte in una casseruola, unite la buccia del limone tritata, mettete a fuoco dolce e appena sfiorerà il bollore, spegnete il fuoco.
      •  In un recipiente, montate i tuorli con lo zucchero e quando saranno belli spumosi, aggiungete la farina o l’amido di mais e mescolate bene. Unite al latte il composto di uova e rimettete il tutto sul fuoco mescolando continuamente con una frusta finché il composto si sarà addensato e non ci saranno grumi.
      • Trasferite la crema in un contenitore e lasciatela raffreddare mescolandola di tanto in tanto

      In entrambi i casi…

      • Con l’aiuto di un matterello, stendete l’impasto su un piano leggermente infarinato e trasferitelo in una teglia imburrata e infarinata. Mettete sopra un foglio di carta forno e poi ricoprite con dei ceci secchi. Infornate in forno già caldo a 180° per circa 20 minuti. ( 10 minuti coperta e 10 minuti scoperta)
      • Quando si sarà raffreddata versateci sopra la crema, livellatela bene e guarnitela a piacere con le fragole.
      • Lucidatela con gelatina o spolverate con zucchero a velo.

      ENGLISH TRANSLATION:

      Tart of lemon cream and strawberries



      With or without Thermomix

      INGREDIENTS FOR THE PASTRY:

      • 2 egg yolks
      • 100g sugar
      • 100g butter (at room temperature)
      • 230g gluten-free flour “REVOLUTION” (sifted)
      • A pinch of salt

      FOR THE LEMON CREAM:🍋

      • Zest of one lemon
      • 250g milk
      • 50g sugar
      • 1 whole egg
      • 35g gluten-free flour (sifted)
      • Strawberries for decorate

      These are the above-mentioned doses of the original recipe, I have increased the doses because they seem to me too few! You decide!

      • Zest of one lemon and half
      • 370g milk
      • 100g sugar
      • 2 egg yolks
      • 55g gluten-free flour

      METHOD:

      With thermomix📌:

      • Place all the ingredients for pastry in the bowl of Thermomix, 2 min. Speed ear but, when the dough start to form crumbs, remove the dough and form with your hands and very quickly a ball, wrap in a cloth and put in refrigerator for half an hour.
      • Meanwhile, make the cream, wash the mug of Thermomix and place the lemon peel, operate 10sec. Speed turbo. 
      • Add all the other ingredients and operate 7 min. 90°C. speed 4
      • Transfer the cream into a container and let cool stirring often.

      Without Thermomix:

      • Place in a bowl the butter and sugar and mix it quickly with your hands, add eggs and beat everything with a hand whisk for a few moments.
      • On a marble floor or on a work plan put the flour and salt, add the egg mixture and work with the hands but very quickly.
      • Form a ball and wrap in a cloth, let rest in refrigerator for 30 minutes.
      • Meanwhile, make the cream, put the milk in a saucepan with the lemon zest, put on low heat and as soon as the milk touch the boil, remove from heat.
      • In a bowl, whisk the eggs with the sugar, when they arte light and fluffy, add the flour and mix well. Combine milk to the egg mixture and put on the fire and stir continuously with a whisk until the cream thickens.
      • Transfer the cream into a container and let cool, stirring often.

      In both cases…

      • Transfer the dough on a lightly floured work surface and with the help of a rolling pin, roll the dough and place in 24 cm diameter pan (greased and floured)
      • Put on a baking sheet and cover with dried beans or chickpeas to prevent the dough to swell during cooking.
      • Bake in preheat oven at 180°C. for about 20 minuts( in the last 10 minutes remove the wax paper.
      • When cooled, put on the lemon cream and decorate with strawberries.
      • Shining with jelly or sprinkle with powdered sugar.

      Enjoy 🙂

      Con questa ricetta partecipo alla raccolta L’orto del bimbo intollerante di senza è buono e Una favola in tavola

      Lo Spumone di Lory

      Questa ricetta l’ho vista qualche giorno fa su dolceesalatosenzaglutine  e come avevo detto, l’ho rifatta! Buona, facile e con il bimby…velocissima!
      INGREDIENTI:

      • 300 g di fragole
      • 100 di zucchero
      • 2 albumi

      PROCEDIMENTO:

      • Versare nel boccale lo zucchero e le fragole, (lavate e tagliate a metà) 10sec. Vel.turbo.
      • Posizionare la farfalla nel boccale, aggiungere gli albumi e azionare il bimby 3 min. Vel. 4 !
      • Mettere nelle coppette e servire!

      ENGLISH TRANSLATION:  (with Thermomix)

      INGREDIENTS:

      • 300g strawberries
      • 100 g sugar
      • 2 egg whites

      METHD:

      • Pour in The bowl of The Thermomix strawberries( Wash and cut in half) with sugar and operate 10 sec. Speed turbo.
      • Place the butterfly and add  egg  whites, operate 3 min. Speed 4
      • Pour into cups and serve.

      Enjoy 😋

      Delizie al limone

       

      Non è certo un dolcetto semplice e veloce da eseguire e infatti vi confesso, io ho impiegato qualche annetto per prendere la decisione di provare a farlo  ma…..alla fine la soddisfazione mi ha ripagata!

      Dosi per 8 persone (questa ricetta l’ho presa dal sito “Giallozafferano”)

      INGREDIENTI PER IL PAN DI SPAGNA:

      • 3 Tuorli d’uovo
      • 3 Albumi
      • 75g  Farina senza glutine
      • 75g  Zucchero
      • La scorza grattugiata di 1/4 di limone

      INGREDIENTI PER LA CREMA DI LIMONE:

      • 50g Tuorli d’uovo
      • 50ml Acqua
      • 125ml Panna fresca
      • 50g Zucchero
      • 5g Colla di pesce
      • 13g Zucchero a velo
      • 50g Burro
      • 13g crema di Limoncello
      • La scorza grattugiata di mezzo limone

      BAGNA AL LIMONCELLO:

      • 25ml Acqua
      • 25g Zucchero
      • 35ml crema di Limoncello
      • La scorza grattugiata di  1/4 di limone

      PROCEDIMENTO PER IL PAN DI SPAGNA:

      Preriscaldate il forno a 180 gr.

      • Montare gli albumi, appena iniziano a diventare bianchi inserire 12g di zucchero e montare per 1 minuto, aggiungere altri 12g di zucchero e montare ancora per 1 minuto, ripetere questa operazione ancora una volta e mettere da parte.
      • Montare i tuorli con lo zucchero rimanente per 7/8 minuti.
      • Unire i tuorli montati agli albumi e mescolarli delicatamente tra loro, inserire la farina setacciata e mescolare delicatamente, il tutto con l’aiuto di una spatola.
      • Distribuire il composto negli appositi stampini (7.8 cm di diametro)e infornare a 180 gr. per circa 20 minuti.
      • Sfornare e lasciare intiepidire.  Estrarli delicatamente  dagli stampini e lasciarli raffreddare su una gratella.
      • Con un coltellino praticare un’incisione circolare sotto ad ogni cupoletta di pan di spagna  e svuotarli un po’ al loro interno.

      CREMA AL LIMONE:

      • Ammollare la colla di pesce in una ciotola con acqua fredda.
      • In un pentolino mettere l’acqua, lo zucchero e la scorza di limone, portare appena a bollore, togliere dal fuoco e lasciar raffreddare in frigorifero. Filtrare, rimettere nel pentolino e accendere il fuoco, appena sfiorerà nuovamente il bollore, togliere dal fuoco e versare a filo sulle uova, precedentemente  appena battute con una frusta.
      • Mescolare bene il composto, trasferirlo in un pentolino e mettere a fuoco dolce, ai primi cenni di bollore aggiungere il burro tagliato a pezzetti e lasciar cuocere per circa un paio di minuti.
      • Aggiungere al composto la colla di pesce ben strizzata e la crema di limoncello, mescolare bene e spegnere il fuoco.
      • Versare la crema in un contenitore largo e basso e coprire con pellicola trasparente     (la pellicola deve poggiarsi alla crema), lasciar raffreddare in frigo.
      • Montare la panna e mescolarla alla crema di limone. “A questo punto la ricetta originale dice: qualora dovessero formarsi grumi…e io vi garantisco che si formeranno, passare il tutto al setaccio.
      • Infine, trasferire  la crema in una tasca da pasticcere.

      PER LA BAGNA:

      Mettere in un pentolino l’acqua, lo zucchero, la crema di limoncello e la scorza di limone, portare a bollore, togliere dal fuoco e far raffreddare in frigorifero, infine filtrare e porre in un vaporizzatore.

      COMPOSIZIONE DELLE DELIZIE:

      Praticare un’incisione circolare alla base di ogni delizia


      Svuotare un pochino le cupolette nel loro interno per permettere l’inserimento della farcitura.

      Mettere la crema al limone in una tasca da pasticcere, vaporizzare le cupolette con la bagna e farcire i pan di Spagna con la crema. Richiudere con il tappino avanzato di pan di Spagna.

      Aggiungere alla crema al limone avanzata,  un po’ di panna liquida o di latte, tanto da permettere alla crema di diventare piuttosto fluida.

      Poggiare i pan di spagna su una gratella e far colare su ogni cupoletta la crema al limone finché sarà  totalmente ricoperta. Dopo aver fatto colare bene l’eccesso di crema, trasferire le cupolette in frigorifero per circa 15/20 minuti e, infine, decorare con ciuffetti di panna montata!

      ENGLISH TRANSLATION : 


      INGREDIENTS FOR THE SPONGE CAKE:

      • 3 Egg yolks
      • 3 Egg whites
      • (75 gr) 2. 1/3 cups Gluten-free flour
      • (75 gr) 2. 1/3 cups Sugar
      • The grated rind of half a lemon

      INGREDIENTS FOR LEMON CREAM:

      • 50gr Egg yolks
      • 50gr Water
      • 125 gr Fresh cream
      • 50 gr Sugar
      • 5 gr Gelatine
      • 13 gr Icing sugar
      • 50 gr Butter
      • 13 gr Limoncello cream
      • The grated rind  of half a lemon

      INGREDIENTS FOR THE SYRUP:

      • 25 ml Water
      • 25 gr Sugar
      • 35 ml limoncello cream
      • A bit of grated lemon zest

      METHOD:

      • Remove from oven and leave to cool, then extract from the molds and to finally cool on a wire rack.
      • Bake in a static oven at 180 C. for 20 minutes.
      • Transfer the mixture to a pastry bag and squeeze the mixture into the appropriate molds half-moon of 7.8 cm diameter.
      • Add to the mix the grated lemon rind and the sifted flour, mix together gentl.
      • Combine the two mixture and gently mix with each other.
      • In a bowl beat the egg yolks with the remaining sugar.
      • Add another 12 gr of sugar and beat for one minute and then, another 12 gr for one minute more.
      • To prepare the sponge cake, beat the egg whites (must be at room temperature ) when they begin to turn white, add 12 gr of sugar and beat for one minute.
      • Whippin cream and blend the lemon crem ( since they will form lumps, pass through a sieve. Now, put in a pastry bag.
      • Allow to cool in the fridge.
      • Cover with a plastic wrap ( the film should adhere to the cream)
      • Add to the mix the squeezed gelatine and the limoncello cream, mix well and pour into a shallow and wide container.
      • At the first rays of the boil, add the butter pieces and cook gently for 2-3 minutes.
      • Beat everything with a whisk, pour into a saucepan and place over low heat.
      • When will rise to almost boiling, pour gradually over the egg mixture you’ve previously, beaten with a whip.
      • Filter the mixture and put on the fire.
      • In a saucepan pour 25 ml of water with lemon zest, pour the sugar and melt it at low heat. As soon as the mixture begins to boil, turn off the heat and allow to cool.
      • To prepare the lemon cream, soak the gelatine in a bowl with water for 10 minutes.
      • For the syrup, put all ingredients in a saucepan and bring to a boil.
      • Remove from heat and let cool in the refrigerator.
      • Finally, strain and pour into a vaporizer.
      • At this point,  cut under the dome of sponge cake and empty a little bit.
      • Vaporize domes with the syrup and stuffed with cream.
      • Close with advanced caps of the sponge cake and perched on a wire rack.
      • Dilute the advanced cream with fresh cream or milk to make it more fluid and coat the domes.
      • Drain the excess, finally garnish with tufts of whipped cream.

      Enjoy😋