Erbazzone gluten-free 

La base di questa “focaccia”, ma come del resto in quasi tutte le mie ricette, è stata ottenuta utilizzando la farina REVOLUTION,  ve lo dico solo perché ho provato a farla lavorando l’impasto con  altre marche e non è mai più venuta bene quindi, a meno che voi non conosciate una farina che riesca a diventare elastica quanto questa,( e vi prego, ditemi quale così la provo) oppure,vi raccomando di utilizzare quella sopracitata!

Io l’ho fatta con il bimby ma potete utilizzare un’impastatrice qualunque.

INGREDIENTI

  • 50gr. di strutto o burro
  • 200gr.acqua
  • 450gr. Farina senza glutine (REVOLUTION)
  • 5 gr. Xantano
  • 1 cucchiaino raso di sale
  • 10 gr di olio d’oliva

RIPIENO:

  • 100 gr. di parmigiano
  • 700gr di spinaci già cotti
  • 800gr. di bietole
  • 100gr. di pancetta a cubetti
  • 120gr. di cipolotti a pezzi
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 30gr. di olio d’oliva

PROCEDIMENTO:

  • Mettere nel boccale lo strutto e l’acqua, scaldare 1 min./37 °/ vel.1 ( senza bimby, scaldare in un pentolino)
  • Aggiungere la farina, il sale e impastare 2 min/ vel.spiga.
  • Togliere l’impasto dal boccale, formare una palla, trasferirla in una ciotola e spennellarla con l’olio, coprire con pellicola trasparente e lasciare riposare per 30 minuti nel forno con solo la luce accesa.

PER IL RIPIENO:

  • Mettere nel boccale pulito la pancetta, i cipolotti e il prezzemolo e tritare 10 sec/ vel 7 riunire sul fondo con la spatola, aggiungere l’olio e insaporire 3 min/ 120° / vel.1                  (senza bimby, mettere in una padella l’olio e aggiungere la pancetta, i cipolotti e il prezzemolo tritati in precedenza e far soffriggere, in seguito, aggiungere le verdure ben strizzate e appena tritate e far insaporire il tutto)
  • Aggiungere le verdure ben strizzate e tritare 8 sec/ vel 1
  • Cuocere 5 min./ Varoma/ vel.1 senza misurino, trasferire in una ciotola, regolare di sale e far raffreddare.
  • Unire il parmigiano e amalgamare bene.

POI

  • Accendere il forno a 180 gradi, imburrare e infarinare uno stampo rettangolare (40×30) oppure rivestirlo con carta forno.
  • Dividere l’impasto in 2 parti
  • Su una spianatoia infarinata stendere con il mattarello una prima sfoglia sottile che dovrà essere leggermente più grande dell’altra,trasferirla nella teglia  facendola debordare un po’e bucherellare la superficie con una forchetta.
  • Distribuire il ripieno uniformemente e ricoprire con un’altra sfoglia sottile, sigillare bene i bordi e praticare dei piccoli tagli sulla superficie con un coltellino affilato o bucherellare con i rebbi di una forchetta.
  • Cuocere in forno caldo per circa 40 minuti (180gradi)
  • Far intiepidire e servire

ENGLISH TRANSLATION :

To do with the Thermomix or with any mixer !

INGREDIENTS: 

  • 50 gr lard or butter
  • 200 gr water
  • 450 gr gluten-free flour ( REVOLUTION recommended )
  • 5 gr xantano
  • 1 tsp of salt
  • 10 gr olive oil

INGREDIENTS FOR THE FILLING:

  • 100 gr parmesan cheese
  • 700 gr spinach ( already cooked )
  • 800 gr beets
  • 100 gr diced bacon
  • 120 gr spring onions into pieces
  • A bunch of parsley
  • 30 gr olive oil

METHOD:

  • Put in the bowl of Thermomix the lard and water and heat 1 min/ 37 degrees/ speed      ( without Thermomix heat in a saucepan)
  • Add the flour, salt and knead 2 mins/speed ear.
  • Remove the dough from mixing bowl, make a ball and place in a bowl, brush the top with olive oil and cover the bowl with plastic wrap.
  • Put in the clean mixing bowl bacon onions and parsley and chop 10 sec./ speed 7 gather on the bottom with spatula, add olive oil and season 3 mins/120 degrees/speed 1 ( without Thermomix, put the oil in a pan and add the bacon,onions and parsley already chopped and fry, then add The well-drained vegetables from the water and freshly chopped and cook all)
  • Add the well-squeezed vegetables and chop 8 sec./ speed 1
  • Cook 5 mints/ Varoma / speed 1 without measure, transfer to a bowl,season with salt and let cool, add the parmesan and mix.

THEN

  •  Turn the oven to 180 degrees
  • Butter and fllour a rectangular molds (40x30cm) or cover it with baking paper
  • Divide the dough in two parts
  • On a floured surface, roll out with a rolling pin a first dough as thin as you will manage to do and that will have to be largest of the other slightly
  • Transfer it to the pan making it spill over and prick the surface with a fork
  • Distribute the filling evenly and cover with another thin layer
  • Sealing the edges and prick the dough with the tines of a fork
  • Bake in preheat oven for about 40 minutes at 180 degrees
  • Let cool and serve.

Enjoy 🤗

Torta ai 3 cioccolati ( ricetta bimby)

Solo per golosi veri.

INGREDIENTI:

  • 250gr cioccolato fondente
  • 250g cioccolato al latte
  • 250g cioccolato bianco
  • 600g latte
  • 600g panna
  • 250g di biscotti senza glutine (quelli che vi piacciono di più)
  • 100g burro a temperatura ambiente
  • 3 buste di tortagel ( non vi do la certezza che non ci siano tracce di glutine )

PROCEDIMENTO:

  • Mettere i biscotti nel boccale e azionate il bimby 10 sec vel 8.
  • Aggiungere il burro 15 sec vel 6.
  • Versare il composto in uno stampo a cerniera e compattarlo bene con il dorso di un cucchiaio. Mettere in frigo.
  • *Mettere nel boccale il cioccolato fondente, 10 sec, vel 7.
  • Aggiungere 200 g di latte, 200 g di panna e 1 busta di tortagel, 7 min, 90 gradi, vel 5.
  • Versare il composto sulla base dei biscotti e mettere in frigo o in freezer, nel frattempo, sciacquare e asciugare il boccale e ripetere lo stesso *procedimento per il cioccolato bianco e versare sopra lo strato di cioccolato fondente che nel frattempo si sarà già solidificato, infine, fate lo stesso anche per quello al latte.
  • Lasciar riposare in frigo prima di servire.

Tutto questo si può fare tranquillamente anche senza bimby, basta seguire lo stesso procedimento usando un semplice pentolino che metterete a fuoco medio fino a far sciolgliere bene il tutto.

If someone can tell me how you call “TORTAGEL”🤔 I can translate the recipe. However, are not sheets of gelatin. 😔

Crostata con crema al pistacchio


Una sola parola, se vi piace il pistacchio “goduriosa” 🤗

Dosi per una piccola crostata da 16 cm di diametro

INGREDIENTI:

  • Per la crema al pistacchio:
  • 300 ml latte
  • 60g di farina di pistacchio
  • 2 tuorli
  • 50gr zucchero
  • 40gr di fecola di patate

PROCEDIMENTO:

  • Mettere in un pentolino il latte con la farina di pistacchio e portare quasi a bollore, spegnere il fuoco e lasciare in effusione per 30 minuti.
  • Nel frattempo, in una ciotola e con una frusta elettrica, montare le uova con lo zucchero,  quando si sarà raggiunto un bel composto chiaro, aggiungere la fecola e mescolare,  infine versare anche il latte e amalgamare bene il tutto.
  • Trasferire il tutto in un pentolino e mettere a fuoco medio girando continuamente con un cucchiaio di legno fino a raggiungere la giusta densità.
  • Trasferire la crema in un contenitore basso e coprire con pellicola trasparente facendola aderire alla crema. Farla raffreddare o anche solo intiepidire in frigorifero.

*Se avete il bimby potete procedere così:*

  • Mettere nel boccale il latte con la farina di pistacchio e azionare 4 min, 70° , vel 1
  • Trasferire il latte in un contenitore e mettere da parte per 30 minuti.
  • Lavare il boccale e inserire i tuorli, lo zucchero e la fecola e il latte, azionare 7 min,  90°, vel 4.

Dividere l’impasto della frolla in due panetti, foderare la base di una teglia a cerniera con carta forno, quindi stendere su un piano di lavoro infarinato con farina di riso e con l’ aiuto di un mattarello il primo panetto, farne uno strato  dell’altezza di un centimetro, versare la crema di pistacchio e stendere il secondo panetto. Appoggiarlo sulla crema di pistacchio e sigillare bene i bordi.

Mettere in forno già caldo a 180° per 40 minuti, più altri 5 minuti usando il ventilato e con il calore proveniente dal basso.

E se avanza un po’ di frolla, ecco dei biscottini da inzuppare la mattina!

And with the pastry advancing….



ENGLISH TRANSLATION: 
TART WITH PISTACHIO CREAM

INGREDIENTS:

 For the pistachio cream:

  • 60 g pistachio flour
  • 300 ml milk
  • 2 egg yolks
  • 50g sugar
  • 40 g potato flour

METHOD:

  • Pour into a saucepan the milk with  pistachio flour and bring almost to a boil then turn off the heat and leave in the outpouring. Outpouring ? (I hope you say so) 😱😬
  • Meantime, in a bowl and provided with electric whisk, whisk the egg with the sugar, add the flou and stir, finally pour the milk and mix well.
  • Transfer into a saucepan and place over medium heat, stirring costantly with a wooden spoon until you reach the right density.
  • Transfer the cream into a container and cover with plastic wrap by adhering to the cream.
  • Let cool in the refrigerator.

If you have the thermomix proceed so.

  • Put in the bowl of Thermomix milk and pistachio flour, operate 4 min,70 degrees, speed 1
  • Transfer the milk into a container and set aside for 30 minutes.
  • Wash the bowl of Thermomix and place the sugar, eggs, starch and milk, operate 7 min, 90 degrees, speed  4.


  • Divide the dough into two loaves, line a baking sheet hinged (16 cm diameter) with parchment paper, than roll out on a floured work surface just with rice flour the first loaf( make a layer of 1 cm) pour the pistachio cream and spread over the second loaf. Seal the edges. Place in oven preheated to 180 degree for 40 minutes, more if needed an additional 5 minutes using only the heat coming from the bottom.

Enjoy 😜


      Crostata di crema al limone e fragole

      Una semplicissima crostata …….si ma che bontà!
      img_5185-1

      Con o senza Bimby!

      (Spunto preso dal ricettario Bimby)

      INGREDIENTI PASTA FROLLA:

      • 2 tuorli d’uovo
      • 100g zucchero
      • 100g burro a temperatura ambiente
      • 230g farina senza glutine “Revolution”(setacciata)
      • Un pizzico di sale

      PER LA CREMA AL LIMONE:🍋

      • La buccia di un limone
      • 250g latte
      • 50g zucchero
      • 1 uovo
      • 35g di farina setacciata
      • Fragole per decorare

      Queste sopracitate sono le dosi della ricetta originale per fare la crema, ma siccome a me sembrava pochina, io le ho aumentate! Fate voi!

      • La buccia di 1 limone e mezzo
      • 370g latte
      • 100g zucchero
      • 2 tuorli d’uovo
      • 55g farina setacciata

      PROCEDIMENTO:

      Con il Bimby:📌

      • Mettete tutti gli ingredienti per la pasta frolla nel boccale del bimby e azionate per 2 min a vel spiga ma, quando vedrete che cominceranno a formarsi delle briciole, spegnete il bimby, togliete l’impasto dal boccale e con le mani formate molto velocemente una palla, avvolgetela in un canovaccio e riponete in frigorifero per almeno 30 minuti.

      Senza Bimby:

      • Mettete in una ciotola il burro e lo zucchero e amalgamatelo con le mani, ora inserite le uova e battete con una frusta a mano il composto per qualche istante.
      • Su una spianatoia o un piano in marmo, mettete la farina e il sale, incorporate il composto di burro e lavorate il tutto con le mani molto velocemente, formate una palla, avvolgetela in un canovaccio e riponete in frigorifero per almeno 30 minuti.

      Per la crema con il bimby:📌

      • Pulite il boccale, Inserite la buccia di limone e azionate 10 sec, vel turbo, con l’aiuto di una spatola, riunite la scorza tritata nel fondo, aggiungete tutti gli altri ingredienti e azionate il bimby per 7 min, 90°, vel 4. Trasferite  la crema in un contenitore e fatela raffreddare mescolando di tanto in tanto.

      Per la crema senza Bimby :

      • Mettete il latte in una casseruola, unite la buccia del limone tritata, mettete a fuoco dolce e appena sfiorerà il bollore, spegnete il fuoco.
      •  In un recipiente, montate i tuorli con lo zucchero e quando saranno belli spumosi, aggiungete la farina o l’amido di mais e mescolate bene. Unite al latte il composto di uova e rimettete il tutto sul fuoco mescolando continuamente con una frusta finché il composto si sarà addensato e non ci saranno grumi.
      • Trasferite la crema in un contenitore e lasciatela raffreddare mescolandola di tanto in tanto

      In entrambi i casi…

      • Con l’aiuto di un matterello, stendete l’impasto su un piano leggermente infarinato e trasferitelo in una teglia imburrata e infarinata. Mettete sopra un foglio di carta forno e poi ricoprite con dei ceci secchi. Infornate in forno già caldo a 180° per circa 20 minuti. ( 10 minuti coperta e 10 minuti scoperta)
      • Quando si sarà raffreddata versateci sopra la crema, livellatela bene e guarnitela a piacere con le fragole.
      • Lucidatela con gelatina o spolverate con zucchero a velo.

      ENGLISH TRANSLATION:

      Tart of lemon cream and strawberries



      With or without Thermomix

      INGREDIENTS FOR THE PASTRY:

      • 2 egg yolks
      • 100g sugar
      • 100g butter (at room temperature)
      • 230g gluten-free flour “REVOLUTION” (sifted)
      • A pinch of salt

      FOR THE LEMON CREAM:🍋

      • Zest of one lemon
      • 250g milk
      • 50g sugar
      • 1 whole egg
      • 35g gluten-free flour (sifted)
      • Strawberries for decorate

      These are the above-mentioned doses of the original recipe, I have increased the doses because they seem to me too few! You decide!

      • Zest of one lemon and half
      • 370g milk
      • 100g sugar
      • 2 egg yolks
      • 55g gluten-free flour

      METHOD:

      With thermomix📌:

      • Place all the ingredients for pastry in the bowl of Thermomix, 2 min. Speed ear but, when the dough start to form crumbs, remove the dough and form with your hands and very quickly a ball, wrap in a cloth and put in refrigerator for half an hour.
      • Meanwhile, make the cream, wash the mug of Thermomix and place the lemon peel, operate 10sec. Speed turbo. 
      • Add all the other ingredients and operate 7 min. 90°C. speed 4
      • Transfer the cream into a container and let cool stirring often.

      Without Thermomix:

      • Place in a bowl the butter and sugar and mix it quickly with your hands, add eggs and beat everything with a hand whisk for a few moments.
      • On a marble floor or on a work plan put the flour and salt, add the egg mixture and work with the hands but very quickly.
      • Form a ball and wrap in a cloth, let rest in refrigerator for 30 minutes.
      • Meanwhile, make the cream, put the milk in a saucepan with the lemon zest, put on low heat and as soon as the milk touch the boil, remove from heat.
      • In a bowl, whisk the eggs with the sugar, when they arte light and fluffy, add the flour and mix well. Combine milk to the egg mixture and put on the fire and stir continuously with a whisk until the cream thickens.
      • Transfer the cream into a container and let cool, stirring often.

      In both cases…

      • Transfer the dough on a lightly floured work surface and with the help of a rolling pin, roll the dough and place in 24 cm diameter pan (greased and floured)
      • Put on a baking sheet and cover with dried beans or chickpeas to prevent the dough to swell during cooking.
      • Bake in preheat oven at 180°C. for about 20 minuts( in the last 10 minutes remove the wax paper.
      • When cooled, put on the lemon cream and decorate with strawberries.
      • Shining with jelly or sprinkle with powdered sugar.

      Enjoy 🙂

      Con questa ricetta partecipo alla raccolta L’orto del bimbo intollerante di senza è buono e Una favola in tavola

      Focaccia sofficissima con il Bimby

      Phototastic-02_04_2016_b6a1807e-182a-4c52-a0e5-29478dadecd5(1)Ieri ho fatto questa focaccia con il bimby, in realtà mi aspettavo venisse alta e morbida come diceva la ricetta ma si sa, mai dare niente per scontato quando si cucina senza glutine. La sforno e la guardo, non sembrava affatto morbida, tocco la superficie con un dito ed ecco, ora ne avevo la certezza, dura come un sasso!  già sentivo salirmi la pressione, sapevo che da lì a poco sarei stata  pronta a frullarla nel cestino dell’immondizia ma poi, posiziono il coltello sulla focaccia e con immensa sorpresa mi accorgo che l’effetto sasso era solo una crosticina croccantissima e che dentro ( scusate se ho dimenticato di fotografarla ) era invece morbida come il burro, una lievitazione strabiliante e un sapore eccezionale! 

      ragazzi…..un vero spettacolo, ve lo assicuro! La ricetta l’ho presa da un ricettario Bimby.

      DOSI PER UNA FOCACCIA.

      TEGLIA ROTONDA DA 22/23 CM

      INGREDIENTI: 

      • 250 gr di farina senza glutine ( Revolution)
      • 125 gr di acqua
      • 12 gr di lievito di birra
      • 3 gr di zucchero
      • 75 gr patata lessa
      • 3 gr sale fino
      • 10 gr di olio d’oliva
      • 10 pachino
      • aglio
      • origano
      • sale grosso

      PROCEDIMENTO:

      Preriscaldare il forno a 200 C. 

      • Mettere nel boccale l’acqua, il lievito e lo zucchero, azionare il Bimby 20 sec. vel.2
      • Aggiungere la patata lessa tagliata a pezzi, 10 sec. vel 4
      • Aggiungere la farina, il sale e l’olio, 3 min. vel. spiga (aggiungere poca farina qualora l’impasto risultasse ancora troppo appiccicoso)
      • Togliere l’impasto e mettere a lievitare in una ciotola unta d’olio e coperta con pellicola trasparente per 2 ore.
      • Tagliare a metà i pachino e condirli con olio, origano e aglio( anche in polvere)
      • Oliare la teglia, mettere l’impasto e stenderlo con le mani unte d’olio ( 1 cm di altezza più o meno)
      • Spennellare la superficie con il sughetto dei pomodori e un po di sale grosso.
      • Inserire qua e là i pomodorini.
      • Lasciar lievitare ancora 2 ore coprendo la teglia con uno canovaccio umido o con pellicola.
      • Infornare per circa 30 minuti

      Suppongo che mettendo nel forno una ciòtolina con dell’acqua in fase di cottura, si possa ottenere una focaccia con meno crosticina in superficie ( se non vi piace la crosticina….)

      985ed5ea-2c28-4e24-bc99-7fb3a1167a58_full

      ENGLISH TRANSLATION:

      Soft Cake with Thermomix 

      Baking pan 22-23 cm

      Serves for 1 cake

      INGREDIENTS:

      • 250 gr Gluten-free flour
      • 125 gr Water
      • 12 gr Brewer’s yeast
      • 3 gr Sugar
      • 75 gr Boiled potato
      • 3 gr Fine salt
      • 10 gr Olive oil
      • 10 Cherry tomatoes
      • Garlic
      • Oregano
      • Coarse salt

      METHOD:

      Preheat The oven to 200 C.

      • Put in the bowl of the Thermomix the water, the yeast and sugar: Operate 20 sec. speed 2
      • Add the potato boiled to pieces, 10 sec. speed 4
      • Add the sifted flour, fine salt and olive oil. 3 min. speed ear
      • If the dough is too sticky, add a little flour
      • Remove the dough and let rise a greased bowl of oil and covered with plastic wrap for two hours.
      • Cut the tomatoes in half and season with oregano, olive oil and garlic.
      • Oiling a baking sheet, put the dough and spread it with your hands oiled  (1 cm)
      • Distribute the tomatoes on the pressing surface to make them adhere to the dough.
      • Brush the top with tomatoes cork and a bit of salt
      • Let rise for another two hours, covering the pan with plastic wrap.
      • Once bake leavened at 200° C. for about 30 minutes

      It is cruncy on the surface and high and soft inside

      If you want less crispy, add a bowl with a little water in the oven under the cake in baking.

      Enjoy 🙂