Crostata di crema al limone e fragole

Una semplicissima crostata …….si ma che bontà!
img_5185-1

Con o senza Bimby!

(Spunto preso dal ricettario Bimby)

INGREDIENTI PASTA FROLLA:

  • 2 tuorli d’uovo
  • 100g zucchero
  • 100g burro a temperatura ambiente
  • 230g farina senza glutine “Revolution”(setacciata)
  • Un pizzico di sale

PER LA CREMA AL LIMONE:🍋

  • La buccia di un limone
  • 250g latte
  • 50g zucchero
  • 1 uovo
  • 35g di farina setacciata
  • Fragole per decorare

Queste sopracitate sono le dosi della ricetta originale per fare la crema, ma siccome a me sembrava pochina, io le ho aumentate! Fate voi!

  • La buccia di 1 limone e mezzo
  • 370g latte
  • 100g zucchero
  • 2 tuorli d’uovo
  • 55g farina setacciata

PROCEDIMENTO:

Con il Bimby:📌

  • Mettete tutti gli ingredienti per la pasta frolla nel boccale del bimby e azionate per 2 min a vel spiga ma, quando vedrete che cominceranno a formarsi delle briciole, spegnete il bimby, togliete l’impasto dal boccale e con le mani formate molto velocemente una palla, avvolgetela in un canovaccio e riponete in frigorifero per almeno 30 minuti.

Senza Bimby:

  • Mettete in una ciotola il burro e lo zucchero e amalgamatelo con le mani, ora inserite le uova e battete con una frusta a mano il composto per qualche istante.
  • Su una spianatoia o un piano in marmo, mettete la farina e il sale, incorporate il composto di burro e lavorate il tutto con le mani molto velocemente, formate una palla, avvolgetela in un canovaccio e riponete in frigorifero per almeno 30 minuti.

Per la crema con il bimby:📌

  • Pulite il boccale, Inserite la buccia di limone e azionate 10 sec, vel turbo, con l’aiuto di una spatola, riunite la scorza tritata nel fondo, aggiungete tutti gli altri ingredienti e azionate il bimby per 7 min, 90°, vel 4. Trasferite  la crema in un contenitore e fatela raffreddare mescolando di tanto in tanto.

Per la crema senza Bimby :

  • Mettete il latte in una casseruola, unite la buccia del limone tritata, mettete a fuoco dolce e appena sfiorerà il bollore, spegnete il fuoco.
  •  In un recipiente, montate i tuorli con lo zucchero e quando saranno belli spumosi, aggiungete la farina o l’amido di mais e mescolate bene. Unite al latte il composto di uova e rimettete il tutto sul fuoco mescolando continuamente con una frusta finché il composto si sarà addensato e non ci saranno grumi.
  • Trasferite la crema in un contenitore e lasciatela raffreddare mescolandola di tanto in tanto

In entrambi i casi…

  • Con l’aiuto di un matterello, stendete l’impasto su un piano leggermente infarinato e trasferitelo in una teglia imburrata e infarinata. Mettete sopra un foglio di carta forno e poi ricoprite con dei ceci secchi. Infornate in forno già caldo a 180° per circa 20 minuti. ( 10 minuti coperta e 10 minuti scoperta)
  • Quando si sarà raffreddata versateci sopra la crema, livellatela bene e guarnitela a piacere con le fragole.
  • Lucidatela con gelatina o spolverate con zucchero a velo.

ENGLISH TRANSLATION:

Tart of lemon cream and strawberries



With or without Thermomix

INGREDIENTS FOR THE PASTRY:

  • 2 egg yolks
  • 100g sugar
  • 100g butter (at room temperature)
  • 230g gluten-free flour “REVOLUTION” (sifted)
  • A pinch of salt

FOR THE LEMON CREAM:🍋

  • Zest of one lemon
  • 250g milk
  • 50g sugar
  • 1 whole egg
  • 35g gluten-free flour (sifted)
  • Strawberries for decorate

These are the above-mentioned doses of the original recipe, I have increased the doses because they seem to me too few! You decide!

  • Zest of one lemon and half
  • 370g milk
  • 100g sugar
  • 2 egg yolks
  • 55g gluten-free flour

METHOD:

With thermomix📌:

  • Place all the ingredients for pastry in the bowl of Thermomix, 2 min. Speed ear but, when the dough start to form crumbs, remove the dough and form with your hands and very quickly a ball, wrap in a cloth and put in refrigerator for half an hour.
  • Meanwhile, make the cream, wash the mug of Thermomix and place the lemon peel, operate 10sec. Speed turbo. 
  • Add all the other ingredients and operate 7 min. 90°C. speed 4
  • Transfer the cream into a container and let cool stirring often.

Without Thermomix:

  • Place in a bowl the butter and sugar and mix it quickly with your hands, add eggs and beat everything with a hand whisk for a few moments.
  • On a marble floor or on a work plan put the flour and salt, add the egg mixture and work with the hands but very quickly.
  • Form a ball and wrap in a cloth, let rest in refrigerator for 30 minutes.
  • Meanwhile, make the cream, put the milk in a saucepan with the lemon zest, put on low heat and as soon as the milk touch the boil, remove from heat.
  • In a bowl, whisk the eggs with the sugar, when they arte light and fluffy, add the flour and mix well. Combine milk to the egg mixture and put on the fire and stir continuously with a whisk until the cream thickens.
  • Transfer the cream into a container and let cool, stirring often.

In both cases…

  • Transfer the dough on a lightly floured work surface and with the help of a rolling pin, roll the dough and place in 24 cm diameter pan (greased and floured)
  • Put on a baking sheet and cover with dried beans or chickpeas to prevent the dough to swell during cooking.
  • Bake in preheat oven at 180°C. for about 20 minuts( in the last 10 minutes remove the wax paper.
  • When cooled, put on the lemon cream and decorate with strawberries.
  • Shining with jelly or sprinkle with powdered sugar.

Enjoy 🙂

Con questa ricetta partecipo alla raccolta L’orto del bimbo intollerante di senza è buono e Una favola in tavola

Crostata di ricotta e cioccolato con frolla di nocciole

Vi premetto che con queste dosi me ne sono venute due. Una piccolina da 16 cm, e una più grande da 24cm di diametro. Oppure se preferite, potete anche dividere l’impasto di frolla in due parti uguali, stendere con l’aiuto di un mattarello la prima metà in uno stampo imburrato e infarinato di 20 cm di diametro, farcire con la ricotta e poi coprire con un altro strato di frolla sigillando bene i bordi. La ricetta di questa pasta frolla l’ho letta su ” Vale Cucina e Fantasia” ho cambiato di poco solo la dose di farina senza glutine.

Non vi racconto quanto è buona perché va provata e basta. 🙂
Phototastic-04_10_2015_20c0f698-a0f6-4b03-be30-5bca034105be

Phototastic-04_10_2015_6f58f613-26e1-4622-85cc-031ede711a11

INGREDIENTI PER LA PASTA FROLLA DI NOCCIOLE:

  • 2 uova + 1 tuorlo
  • 320/330gr di farina senza glutine (dipende dalla farina usata) Per chi non è celiaco, 300 di farina 00.
  • 100gr di nocciole
  • 2 cucchiai di cacao amaro
  • 120gr di burro freddo
  • 150gr di zucchero semolato

PER IL RIPIENO:

  • 250gr di ricotta
  • 250gr di mascarpone
  • 200gr di zucchero
  • 10gr di fecola di patate
  • 1 bustina di vanillina
  • 2 tuorli d’uovo
  • 100gr di gocce di cioccolato

PROCEDIMENTO:

  • Tritare le nocciole con 2 cucchiai di zucchero (presi dal totale) più o meno grossolanamente con un robot da cucina.
  • Nel cestello della planetaria mettere la farina, il cacao, il burro, le uova, lo zucchero e le nocciole tritate, mettere il gancio per impasti e azionare la macchina, oppure se preferite, potete lavorare l’impasto a mano.
  • Far riposare il panetto per circa 30 minuti in frigorifero
  • Nel frattempo preparare il ripieno.
  • Mettere in una ciotola la ricotta, lo zucchero, la fecola, la vanillina e i tuorli e con una frusta lavorare bene il composto, aggiungere il mascarpone e le gocce di cioccolato e amalgamare il tutto.
  • Ora stendere l’impasto come preferite (come descritto nella premessa) versare la crema di ricotta, e infornate a 180° per 40/50 minuti.

La seconda crostata della foto, che ho portato a una festa di compleanno e che è stata letteralmente divorata….una volta fredda,l’ho decorata con scagliette di cioccolato fondente e cioccolato bianco e poi ho lucidato con gelatina spray !