Crostata con crema al pistacchio


Una sola parola, se vi piace il pistacchio “goduriosa” 🤗

Dosi per una piccola crostata da 16 cm di diametro

INGREDIENTI:

  • Per la crema al pistacchio:
  • 300 ml latte
  • 60g di farina di pistacchio
  • 2 tuorli
  • 50gr zucchero
  • 40gr di fecola di patate

PROCEDIMENTO:

  • Mettere in un pentolino il latte con la farina di pistacchio e portare quasi a bollore, spegnere il fuoco e lasciare in effusione per 30 minuti.
  • Nel frattempo, in una ciotola e con una frusta elettrica, montare le uova con lo zucchero,  quando si sarà raggiunto un bel composto chiaro, aggiungere la fecola e mescolare,  infine versare anche il latte e amalgamare bene il tutto.
  • Trasferire il tutto in un pentolino e mettere a fuoco medio girando continuamente con un cucchiaio di legno fino a raggiungere la giusta densità.
  • Trasferire la crema in un contenitore basso e coprire con pellicola trasparente facendola aderire alla crema. Farla raffreddare o anche solo intiepidire in frigorifero.

*Se avete il bimby potete procedere così:*

  • Mettere nel boccale il latte con la farina di pistacchio e azionare 4 min, 70° , vel 1
  • Trasferire il latte in un contenitore e mettere da parte per 30 minuti.
  • Lavare il boccale e inserire i tuorli, lo zucchero e la fecola e il latte, azionare 7 min,  90°, vel 4.

Dividere l’impasto della frolla in due panetti, foderare la base di una teglia a cerniera con carta forno, quindi stendere su un piano di lavoro infarinato con farina di riso e con l’ aiuto di un mattarello il primo panetto, farne uno strato  dell’altezza di un centimetro, versare la crema di pistacchio e stendere il secondo panetto. Appoggiarlo sulla crema di pistacchio e sigillare bene i bordi.

Mettere in forno già caldo a 180° per 40 minuti, più altri 5 minuti usando il ventilato e con il calore proveniente dal basso.

E se avanza un po’ di frolla, ecco dei biscottini da inzuppare la mattina!

And with the pastry advancing….



ENGLISH TRANSLATION: 
TART WITH PISTACHIO CREAM

INGREDIENTS:

 For the pistachio cream:

  • 60 g pistachio flour
  • 300 ml milk
  • 2 egg yolks
  • 50g sugar
  • 40 g potato flour

METHOD:

  • Pour into a saucepan the milk with  pistachio flour and bring almost to a boil then turn off the heat and leave in the outpouring. Outpouring ? (I hope you say so) 😱😬
  • Meantime, in a bowl and provided with electric whisk, whisk the egg with the sugar, add the flou and stir, finally pour the milk and mix well.
  • Transfer into a saucepan and place over medium heat, stirring costantly with a wooden spoon until you reach the right density.
  • Transfer the cream into a container and cover with plastic wrap by adhering to the cream.
  • Let cool in the refrigerator.

If you have the thermomix proceed so.

  • Put in the bowl of Thermomix milk and pistachio flour, operate 4 min,70 degrees, speed 1
  • Transfer the milk into a container and set aside for 30 minutes.
  • Wash the bowl of Thermomix and place the sugar, eggs, starch and milk, operate 7 min, 90 degrees, speed  4.


  • Divide the dough into two loaves, line a baking sheet hinged (16 cm diameter) with parchment paper, than roll out on a floured work surface just with rice flour the first loaf( make a layer of 1 cm) pour the pistachio cream and spread over the second loaf. Seal the edges. Place in oven preheated to 180 degree for 40 minutes, more if needed an additional 5 minutes using only the heat coming from the bottom.

Enjoy 😜


      Crostata di ricotta e cioccolato con frolla di nocciole

      Vi premetto che con queste dosi me ne sono venute due. Una piccolina da 16 cm, e una più grande da 24cm di diametro. Oppure se preferite, potete anche dividere l’impasto di frolla in due parti uguali, stendere con l’aiuto di un mattarello la prima metà in uno stampo imburrato e infarinato di 20 cm di diametro, farcire con la ricotta e poi coprire con un altro strato di frolla sigillando bene i bordi. La ricetta di questa pasta frolla l’ho letta su ” Vale Cucina e Fantasia” ho cambiato di poco solo la dose di farina senza glutine.

      Non vi racconto quanto è buona perché va provata e basta. 🙂
      Phototastic-04_10_2015_20c0f698-a0f6-4b03-be30-5bca034105be

      Phototastic-04_10_2015_6f58f613-26e1-4622-85cc-031ede711a11

      INGREDIENTI PER LA PASTA FROLLA DI NOCCIOLE:

      • 2 uova + 1 tuorlo
      • 320/330gr di farina senza glutine (dipende dalla farina usata) Per chi non è celiaco, 300 di farina 00.
      • 100gr di nocciole
      • 2 cucchiai di cacao amaro
      • 120gr di burro freddo
      • 150gr di zucchero semolato

      PER IL RIPIENO:

      • 250gr di ricotta
      • 250gr di mascarpone
      • 200gr di zucchero
      • 10gr di fecola di patate
      • 1 bustina di vanillina
      • 2 tuorli d’uovo
      • 100gr di gocce di cioccolato

      PROCEDIMENTO:

      • Tritare le nocciole con 2 cucchiai di zucchero (presi dal totale) più o meno grossolanamente con un robot da cucina.
      • Nel cestello della planetaria mettere la farina, il cacao, il burro, le uova, lo zucchero e le nocciole tritate, mettere il gancio per impasti e azionare la macchina, oppure se preferite, potete lavorare l’impasto a mano.
      • Far riposare il panetto per circa 30 minuti in frigorifero
      • Nel frattempo preparare il ripieno.
      • Mettere in una ciotola la ricotta, lo zucchero, la fecola, la vanillina e i tuorli e con una frusta lavorare bene il composto, aggiungere il mascarpone e le gocce di cioccolato e amalgamare il tutto.
      • Ora stendere l’impasto come preferite (come descritto nella premessa) versare la crema di ricotta, e infornate a 180° per 40/50 minuti.

      La seconda crostata della foto, che ho portato a una festa di compleanno e che è stata letteralmente divorata….una volta fredda,l’ho decorata con scagliette di cioccolato fondente e cioccolato bianco e poi ho lucidato con gelatina spray !