Mud cake al cioccolato

INGREDIENTI:

  • 500g patate dolci
  • 180g miele o sciroppo d’acero
  • 125 ml olio di oliva
  • 1 cucchiaio di acqua
  • 2 uova
  • 200g di zucchero 
  • 50g di cacao
  • 1 cucchiaio di lievito per dolci
  • 1 cucchiaino di bicarbonato
  • 300g di farina senza glutine

PROCEDIMENTO:

  • Pelare le patate dolci e cucinarle nel microonde con un po’ d’acqua e chiuse con un coperchio oppure, bollirle in maniera abituale.
  • Preriscaldare il forno a 180  gradi.
  • Ungere uno stampo da plum cake grande e foderare il fondo con carta forno.
  • Passare con lo schiacciapatate le patate dolci e mescolarle in una ciotola con il miele o lo sciroppo d’acero, l’olio e l’acqua.
  • Battere le uova con lo zucchero in un recipiente posto su una pentola con acqua in ebollizione fino a quando compariranno delle bolle spumose. Montare con le fruste fino ad ottenere un composto chiaro e cremoso.
  • Setacciare il cacao, il lievito e il bicarbonato nella mistura.
  • In ultimo versare la mistura  nella purea di patate e amalgamare il tutto.
  • Versare l’impasto nello stampo del plum cake e mettere nel centro del forno per 50 minuti.
  • Lasciar raffreddare nello stampo
  • Farcire la superficie con Nutella o con una glassa al cioccolato facendo scaldare insieme 80 g di zucchero di canna, 125g di burro, 2 cucchiai di cacao e 1 cucchiaino di essenza di vaniglia, quando sarà caramellato aggiungere circa 100 g di zucchero a velo, oppure,  con uno sciroppo di cioccolato fatto con mezza tazza di zucchero, mezza tazza di acqua  e 1 cucchiaio di cacao o cioccolato fuso, può essere spalmato sul dolce caldo per ottenere una torta più umida . 

ENGLISH TRANSLATION : 

INGREDIENS :

  • 500g sweet potato
  • 180g golden syrup
  • 125 mL olive oil
  • 1 tbsp water
  • 2 eggs
  • 200g sugar
  • 50g Cocoa
  • 1 tbsp gluten-free baking powder
  • 1tsp bicarbonate or soda
  • 300g gluten-free flour 

METHOD:

  • Peel the sweet potatoes and cook in the microwave with a little water in a covered casserole dish, or boil on the stove in the usual way.
  • Preheat the oven to 180 degree.
  • Grease a large loaf pan with margarine and line the bottom with baking paper. Add the syrup, olive oil and water to the blended potato.
  • Beat the eggs and sugar overdose a saucepan of hot water until the mixture is warm and shows a few frothy bubbles. Place on an electric mixer or beat with a rotary beater until thick and creamy
  • Sift the cocoa, baking powder, bicarbonato of soda and flor carefully into the mixture. Finally,add the cake batter to the sweet potato mixture and blend with a wire whisk.
  • Pour into the prepared pan and place in the centre of the oven for 50minutes. Cool in the tin before icing.
  • Ice with chocolate fudge icing and decorate with grapes dipped in melted chocolate. Warm together 80g brown sugar, 125g butter , 2 tbsp cocoa and 1 tsp vanillina essence. When it has caramelised, add enough sifted pure icing sugar (about 100g) to make a thick rich icing.
  • Tip: A chocolate syrup Made from half a cup each of sugar and water and 1 tbsp of cocoa or melted chocolate warmed can be spooned over the hot cake for a more moist cake.

Enjoy 😊😋






Banana plum cake

Phototastic-18_10_2015_97efa29b-20c6-490a-ad73-abf26c2ee217

In questo periodo purtroppo ma anche per fortuna, ho poco tempo per cucinare e scrivere, ma oggi è domenica e così questa mattina mi sono buttata sul plum cake di banana! Cominciamo bene la giornata con una colazione golosa, facile e veloce come questa !

INGREDIENTI:

  • 300g di farina senza glutine (00 per chi non è celiaco)
  • 2 Cucchiaini di lievito per dolci
  • 125g di zucchero di canna
  • mezzo cucchiaino di cannella in polvere
  • 125 g di burro o margarina sciolto e fatto intiepidire
  • 125ml di Latte di mandorla (oppure di soya o di riso)
  • 2 uova
  • 3 banane ridotte in purea con una forchetta
  • 1 bustina di vanillina
  • 2 cucchiaini di xantano ( facoltativi)
  • un pizzico di bicarbonato
  • zucchero a velo

PROCEDIMENTO

  • Preriscaldate il forno a 170°. Ungete o foderate con carta forno uno stampo da plum cake.
  • Setacciate in un  recipiente la farina, il lievito, lo zucchero, la cannella, lo xantano e il bicarbonato.
  • In un’altra ciotola versate il latte, il burro e le uova e mescolate il tutto.
  • Aggiungete la mistura con il latte a quella con la farina, aggiungete anche la banana schiacciata e mescolate il tutto con un cucchiaio di legno.
  • Versate il composto nello stampo e infornate per 40 minuti.
  • Una volta cotto, togliete dal forno, lasciate il plum cake nello stampo per 5 minuti prima di sformarlo e poi lascaitelo raffreddare su una rastrelliera, in ultimo, spolveratelo con zucchero a velo.

Potete anche tagliarlo a fette e guarnirlo con un topper al cocco o con della panna montata o…..fatevi ispirare dai vostri gusti!!!

Si conserva sotto una campana.

ENGLISH TRANSLATION:

BANANA LOAF

Ingredients:

  • 300g (2 cups) gluten free self-raising flour
  • 2tsp gluten free baking powder
  • 125g (2/3 cup) soft brown sugar
  • 1/4 tsp ground cinnamon
  • 125g (4-1/2 oz) margarine melted and cooled slightly
  • 125mL ( 1/2 cup) rice drink or soy drink
  • 2 eggs
  • 3 large bananas, mashed
  • golden or pure maple syrup to serve (optional)

Method:

  • Preheat the oven to 170°C (325F/gas3) Grease an 11x21cm (4-1/2 x 8-1/2 in) loaf tin. Line the base of the tin with baking paper.
  • Sift the flour, baking powder, sugar and cinnamon into a large bowl.
  • In a separate bowl, whisk the margarine, rice drink and eggs replacer together.
  • Add the milk mixture to the dry ingredients with the mashed bananas. Use a wooden spoon to mix until well combined.
  • Pour the mixture into the prepared tin and smooth the surface with a spoon.
  • Bake for 40 minutes or until a skewer inserted into the centre comes out clean. Set aside in the tin for 5 minutes before turning out onto a wire rack to cool.
  • Serve warm or at room temperature.
  • Cut into slices. If desired, drizzle with a little golden or muple syrup.

Pudding ai frutti di bosco

Ecco, l’ho fatto ! Che emozione!!!!! La mia prima videoricetta, magari non sarà perfetta, non sarà professionale… ma chissene importa, imparerò a far di meglio, questa è la prima, l’ho fatta tutta da sola e per me è un’emozione!!! 🙂

Ciaoooo!!! 🙂