Delizie al limone

 

Non è certo un dolcetto semplice e veloce da eseguire e infatti vi confesso, io ho impiegato qualche annetto per prendere la decisione di provare a farlo  ma…..alla fine la soddisfazione mi ha ripagata!

Dosi per 8 persone (questa ricetta l’ho presa dal sito “Giallozafferano”)

INGREDIENTI PER IL PAN DI SPAGNA:

  • 3 Tuorli d’uovo
  • 3 Albumi
  • 75g  Farina senza glutine
  • 75g  Zucchero
  • La scorza grattugiata di 1/4 di limone

INGREDIENTI PER LA CREMA DI LIMONE:

  • 50g Tuorli d’uovo
  • 50ml Acqua
  • 125ml Panna fresca
  • 50g Zucchero
  • 5g Colla di pesce
  • 13g Zucchero a velo
  • 50g Burro
  • 13g crema di Limoncello
  • La scorza grattugiata di mezzo limone

BAGNA AL LIMONCELLO:

  • 25ml Acqua
  • 25g Zucchero
  • 35ml crema di Limoncello
  • La scorza grattugiata di  1/4 di limone

PROCEDIMENTO PER IL PAN DI SPAGNA:

Preriscaldate il forno a 180 gr.

  • Montare gli albumi, appena iniziano a diventare bianchi inserire 12g di zucchero e montare per 1 minuto, aggiungere altri 12g di zucchero e montare ancora per 1 minuto, ripetere questa operazione ancora una volta e mettere da parte.
  • Montare i tuorli con lo zucchero rimanente per 7/8 minuti.
  • Unire i tuorli montati agli albumi e mescolarli delicatamente tra loro, inserire la farina setacciata e mescolare delicatamente, il tutto con l’aiuto di una spatola.
  • Distribuire il composto negli appositi stampini (7.8 cm di diametro)e infornare a 180 gr. per circa 20 minuti.
  • Sfornare e lasciare intiepidire.  Estrarli delicatamente  dagli stampini e lasciarli raffreddare su una gratella.
  • Con un coltellino praticare un’incisione circolare sotto ad ogni cupoletta di pan di spagna  e svuotarli un po’ al loro interno.

CREMA AL LIMONE:

  • Ammollare la colla di pesce in una ciotola con acqua fredda.
  • In un pentolino mettere l’acqua, lo zucchero e la scorza di limone, portare appena a bollore, togliere dal fuoco e lasciar raffreddare in frigorifero. Filtrare, rimettere nel pentolino e accendere il fuoco, appena sfiorerà nuovamente il bollore, togliere dal fuoco e versare a filo sulle uova, precedentemente  appena battute con una frusta.
  • Mescolare bene il composto, trasferirlo in un pentolino e mettere a fuoco dolce, ai primi cenni di bollore aggiungere il burro tagliato a pezzetti e lasciar cuocere per circa un paio di minuti.
  • Aggiungere al composto la colla di pesce ben strizzata e la crema di limoncello, mescolare bene e spegnere il fuoco.
  • Versare la crema in un contenitore largo e basso e coprire con pellicola trasparente     (la pellicola deve poggiarsi alla crema), lasciar raffreddare in frigo.
  • Montare la panna e mescolarla alla crema di limone. “A questo punto la ricetta originale dice: qualora dovessero formarsi grumi…e io vi garantisco che si formeranno, passare il tutto al setaccio.
  • Infine, trasferire  la crema in una tasca da pasticcere.

PER LA BAGNA:

Mettere in un pentolino l’acqua, lo zucchero, la crema di limoncello e la scorza di limone, portare a bollore, togliere dal fuoco e far raffreddare in frigorifero, infine filtrare e porre in un vaporizzatore.

COMPOSIZIONE DELLE DELIZIE:

Praticare un’incisione circolare alla base di ogni delizia


Svuotare un pochino le cupolette nel loro interno per permettere l’inserimento della farcitura.

Mettere la crema al limone in una tasca da pasticcere, vaporizzare le cupolette con la bagna e farcire i pan di Spagna con la crema. Richiudere con il tappino avanzato di pan di Spagna.

Aggiungere alla crema al limone avanzata,  un po’ di panna liquida o di latte, tanto da permettere alla crema di diventare piuttosto fluida.

Poggiare i pan di spagna su una gratella e far colare su ogni cupoletta la crema al limone finché sarà  totalmente ricoperta. Dopo aver fatto colare bene l’eccesso di crema, trasferire le cupolette in frigorifero per circa 15/20 minuti e, infine, decorare con ciuffetti di panna montata!

ENGLISH TRANSLATION : 


INGREDIENTS FOR THE SPONGE CAKE:

  • 3 Egg yolks
  • 3 Egg whites
  • (75 gr) 2. 1/3 cups Gluten-free flour
  • (75 gr) 2. 1/3 cups Sugar
  • The grated rind of half a lemon

INGREDIENTS FOR LEMON CREAM:

  • 50gr Egg yolks
  • 50gr Water
  • 125 gr Fresh cream
  • 50 gr Sugar
  • 5 gr Gelatine
  • 13 gr Icing sugar
  • 50 gr Butter
  • 13 gr Limoncello cream
  • The grated rind  of half a lemon

INGREDIENTS FOR THE SYRUP:

  • 25 ml Water
  • 25 gr Sugar
  • 35 ml limoncello cream
  • A bit of grated lemon zest

METHOD:

  • Remove from oven and leave to cool, then extract from the molds and to finally cool on a wire rack.
  • Bake in a static oven at 180 C. for 20 minutes.
  • Transfer the mixture to a pastry bag and squeeze the mixture into the appropriate molds half-moon of 7.8 cm diameter.
  • Add to the mix the grated lemon rind and the sifted flour, mix together gentl.
  • Combine the two mixture and gently mix with each other.
  • In a bowl beat the egg yolks with the remaining sugar.
  • Add another 12 gr of sugar and beat for one minute and then, another 12 gr for one minute more.
  • To prepare the sponge cake, beat the egg whites (must be at room temperature ) when they begin to turn white, add 12 gr of sugar and beat for one minute.
  • Whippin cream and blend the lemon crem ( since they will form lumps, pass through a sieve. Now, put in a pastry bag.
  • Allow to cool in the fridge.
  • Cover with a plastic wrap ( the film should adhere to the cream)
  • Add to the mix the squeezed gelatine and the limoncello cream, mix well and pour into a shallow and wide container.
  • At the first rays of the boil, add the butter pieces and cook gently for 2-3 minutes.
  • Beat everything with a whisk, pour into a saucepan and place over low heat.
  • When will rise to almost boiling, pour gradually over the egg mixture you’ve previously, beaten with a whip.
  • Filter the mixture and put on the fire.
  • In a saucepan pour 25 ml of water with lemon zest, pour the sugar and melt it at low heat. As soon as the mixture begins to boil, turn off the heat and allow to cool.
  • To prepare the lemon cream, soak the gelatine in a bowl with water for 10 minutes.
  • For the syrup, put all ingredients in a saucepan and bring to a boil.
  • Remove from heat and let cool in the refrigerator.
  • Finally, strain and pour into a vaporizer.
  • At this point,  cut under the dome of sponge cake and empty a little bit.
  • Vaporize domes with the syrup and stuffed with cream.
  • Close with advanced caps of the sponge cake and perched on a wire rack.
  • Dilute the advanced cream with fresh cream or milk to make it more fluid and coat the domes.
  • Drain the excess, finally garnish with tufts of whipped cream.

Enjoy😋

Zebrata più o meno…

FullSizeRender-32

Proseguo con la sperimentazione del bimby e visti gli eccellenti risultati che mi sta dando con la riuscita di svariati piatti, fatico seriamente a non ricordare il perché più di sei anni fa io e lui litigammo così tanto ferocemente da decidere che quell’oggetto anche troppo costoso, non meritava neanche un angolino della mia cucina…non è vero, purtroppo lo ricordo bene, ma ve lo racconterò con la prossima ricetta perche quella, sarà davvero la prova del nove!

( e se non avete il bimby, potete usare qualunque altro tipo di robot da cucina, almeno per questa ricetta)

Letta in un ricettario bimby, se non siete celiaci, usate la stessa quantità di farina 00.
INGREDIENTI:

  • 220 gr di zucchero
  • 3 uova
  • 130gr di olio
  • 130gr di acqua
  • 265gr di farina senza glutine (REVOLUTION)
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 25gr di cacao amaro

PROCEDIMENTO:

  1. Preriscaldate il forno a 160° C. 
  2. Stampo da 24 cm di diametro.
  • Mettete nel boccale lo zucchero, le uova, l’olio e l’acqua, azionate il bimby 30 sec. Vel.5
  • Aggiungete 240 gr di farina e la bustina di lievito, 40 sec. Vel. 5
  • Versate metà dell’impasto ( circa 420gr) in un contenitore e aggiungete all’impasto rimasto nel boccale i restanti 25 gr di farina, azionate 10 sec. Vel 5 . Mettete da parte in un’altro contenitore.
  • Rimettete il primo impasto nel boccale e aggiungete i 25 gr di cacao. 20 sec. Vel 5
  • A questo punto avremo 2 impasti , uno bianco con più farina e uno nero con più cacao.
  • Versate 3 cucchiai di impasto bianco al centro dello stampo, sovrapponete 3 cucchiai di quello nero e procedete così fino ad esaurimento dei due impasti.  ( se sarete più precisi di me, la zebratura verrà meglio 😬)
  • Infornate a 160 per 35/40 min facendo la prova stecchino.

ENGLISH TRANSLATION:

FullSizeRender-33

INGREDIENTS:

  • 220 gr caster sugar
  • 3 eggs
  • 130gr oil
  • 130gr water
  • 265 gr gluten-free flour
  • 1 packet baking powder
  • 25gr Cocoa powder

METHOD:

Preheat the oven to 160°C.

Mold for 25 cm diameter

  • Put in the bowl of theThermomix the sugar, eggs, oil and water. 30 sec. Speed 5
  • Add 240 gr flour with baking powder. 40 sec. Speed 5
  • Pour half of the mixture obtained in a container and add 25gr of flour that remaining in the bowl. 10 sec. speed 5
  • Set aside to another container.
  • Put the dough in the bowl of the first container and add 25gr of cocoa powder. 20 sec. speed 5
  • At this point you will be obtained two doughs, one white with more flour and one black with more cocoa
  • Pour 3 tbsp of white mixture to the center of the mold, overlap 3 tbsp of black mixture and continue like this until completion of the two doughs.
  • bake for 35/40 minutes.

Enjoy 🙂

Terrina di yogurt su composta di fragole


Quando voglio andare sul sicuro apro il libro del Cordon Bleu e via…..complicate o semplici che siano, sono sempre un successo!

INGREDIENTI: 

  • 250g di yogurt bianco
  • 250g di crema di latte
  • 20g di colla di pesce
  • 100g di zucchero

PER LA COMPOSTA DI FRAGOLE:

  • 500g di fragole
  • 100g di zucchero
  • 200g di acqua

PROCEDIMENTO:

  • Ammorbidire la colla di pesce in una ciotolina con acqua fredda, successivamente strizzarla e scioglierla qualche secondo a microonde.
  • In una ciotola mescolare con una frusta a mano lo yogurt con lo zucchero.
  • Versare la colla di pesce.
  • Separatamente montare la crema di latte e incorporarla delicatamente al composto.
  • Versare il composto in uno stampo o tanti piccoli stampini mono porzione e porre in frigorifero.
  • Per la composta:
  • Lasciare da parte qualche fragola per la guarnizione.
  • Versare in un pentolino l’acqua e lo zucchero, mettere sul fuoco e quando inizia a bollire, versare le fragole intere, abbassare il fuoco mescolare con delicatezza per non disfare le fragole e cuocere finché si raggiungerà la giusta consistenza.
  • Mettere da parte e far raffreddare.
  • Quando la terrina si sarà solidificata bene, versare la composta di fragole su un piatto da portata, sformare la terrina di yogurt sulla composta, guarnire con le fragole e spolverare con zucchero a velo.

ENGLISH TRANSLATION:

INGREDIENTS:

  • 250GR Yogurt
  • 250GR milk cream
  • 20GR gelatine
  • 100GR sugar

FOR THE STAWBERRIES COMPOTE:

  • 500GR strawberries
  • 100GR sugar
  • 200GR water

METHOD:

  • Soften the gelatine in a cold water.
  • Dissolve a few seconds in a microwave.
  • In a bowl mix with a whisk the yogurt with sugar.
  • Add the gelatin.
  • Separately, whip the cream and add it to the mixture.
  • Pour into a mold and refrigerate.
  • Make a syrup whit water and sugar, and only when it is ready, add fruit ( set aside a few strawberries for decoration) making it cook on low heat so as not to undo it.
  • When the mixture has reached the right consistency, remove from heat and allow to cool.
  • Pour onto serving plate, arrange the cake removed from its mold and decorate with strawberries.
  • enjoy 🙂

Focaccia sofficissima con il Bimby

Phototastic-02_04_2016_b6a1807e-182a-4c52-a0e5-29478dadecd5(1)Ieri ho fatto questa focaccia con il bimby, in realtà mi aspettavo venisse alta e morbida come diceva la ricetta ma si sa, mai dare niente per scontato quando si cucina senza glutine. La sforno e la guardo, non sembrava affatto morbida, tocco la superficie con un dito ed ecco, ora ne avevo la certezza, dura come un sasso!  già sentivo salirmi la pressione, sapevo che da lì a poco sarei stata  pronta a frullarla nel cestino dell’immondizia ma poi, posiziono il coltello sulla focaccia e con immensa sorpresa mi accorgo che l’effetto sasso era solo una crosticina croccantissima e che dentro ( scusate se ho dimenticato di fotografarla ) era invece morbida come il burro, una lievitazione strabiliante e un sapore eccezionale! 

ragazzi…..un vero spettacolo, ve lo assicuro! La ricetta l’ho presa da un ricettario Bimby.

DOSI PER UNA FOCACCIA.

TEGLIA ROTONDA DA 22/23 CM

INGREDIENTI: 

  • 250 gr di farina senza glutine ( Revolution)
  • 125 gr di acqua
  • 12 gr di lievito di birra
  • 3 gr di zucchero
  • 75 gr patata lessa
  • 3 gr sale fino
  • 10 gr di olio d’oliva
  • 10 pachino
  • aglio
  • origano
  • sale grosso

PROCEDIMENTO:

Preriscaldare il forno a 200 C. 

  • Mettere nel boccale l’acqua, il lievito e lo zucchero, azionare il Bimby 20 sec. vel.2
  • Aggiungere la patata lessa tagliata a pezzi, 10 sec. vel 4
  • Aggiungere la farina, il sale e l’olio, 3 min. vel. spiga (aggiungere poca farina qualora l’impasto risultasse ancora troppo appiccicoso)
  • Togliere l’impasto e mettere a lievitare in una ciotola unta d’olio e coperta con pellicola trasparente per 2 ore.
  • Tagliare a metà i pachino e condirli con olio, origano e aglio( anche in polvere)
  • Oliare la teglia, mettere l’impasto e stenderlo con le mani unte d’olio ( 1 cm di altezza più o meno)
  • Spennellare la superficie con il sughetto dei pomodori e un po di sale grosso.
  • Inserire qua e là i pomodorini.
  • Lasciar lievitare ancora 2 ore coprendo la teglia con uno canovaccio umido o con pellicola.
  • Infornare per circa 30 minuti

Suppongo che mettendo nel forno una ciòtolina con dell’acqua in fase di cottura, si possa ottenere una focaccia con meno crosticina in superficie ( se non vi piace la crosticina….)

985ed5ea-2c28-4e24-bc99-7fb3a1167a58_full

ENGLISH TRANSLATION:

Soft Cake with Thermomix 

Baking pan 22-23 cm

Serves for 1 cake

INGREDIENTS:

  • 250 gr Gluten-free flour
  • 125 gr Water
  • 12 gr Brewer’s yeast
  • 3 gr Sugar
  • 75 gr Boiled potato
  • 3 gr Fine salt
  • 10 gr Olive oil
  • 10 Cherry tomatoes
  • Garlic
  • Oregano
  • Coarse salt

METHOD:

Preheat The oven to 200 C.

  • Put in the bowl of the Thermomix the water, the yeast and sugar: Operate 20 sec. speed 2
  • Add the potato boiled to pieces, 10 sec. speed 4
  • Add the sifted flour, fine salt and olive oil. 3 min. speed ear
  • If the dough is too sticky, add a little flour
  • Remove the dough and let rise a greased bowl of oil and covered with plastic wrap for two hours.
  • Cut the tomatoes in half and season with oregano, olive oil and garlic.
  • Oiling a baking sheet, put the dough and spread it with your hands oiled  (1 cm)
  • Distribute the tomatoes on the pressing surface to make them adhere to the dough.
  • Brush the top with tomatoes cork and a bit of salt
  • Let rise for another two hours, covering the pan with plastic wrap.
  • Once bake leavened at 200° C. for about 30 minutes

It is cruncy on the surface and high and soft inside

If you want less crispy, add a bowl with a little water in the oven under the cake in baking.

Enjoy 🙂