Tiramisù al cioccolato bianco

FullSizeRender-9No grazie, sono a dieta.

Ma come ci si riesce a dire di no al tiramisù?

Io francamente, nonostante non sia esattamente un dolce privo di grassi, non ho mai conosciuto nessuno che davanti a una coppetta o a una fetta di tiramisù, sia stato in grado di dire….no grazie sono a dieta o ancor meno, no grazie, non mi piace! Ce ne sono moltissime varianti, io le ho assaggiate tutte e non saprei dire quale mi piace di più ma questa al cioccolato bianco….mmm, una vera libidine!

INGREDIENTI: con queste dosi ne vengono 3 belle coppette

  • 3 albumi montati a neve fermissima
  • 2 tuorli
  • 3 cucchiai di zucchero
  • 100g di cioccolato bianco
  • 3 cucchiai di latte
  • biscotti senza glutine (io ho usato i Petit di Schar, simili agli oro saiwa)
  • 250g di mascarpone

PER INZUPPARE I BISCOTTI…

  • 1 caffe’ lungo
  • 2 cucchiaini di zucchero
  • 2 cucchiai di liquore all’amaretto
  • 1 cucchiaio d’acqua

PER GUARNIRE:

  • scaglie di cioccolato bianco
  • nocciole tritate
  • cacao amaro in polvere

PROCEDIMENTO:

  • Per prima cosa tritare grossolanamente il cioccolat0 bianco, unirlo ai 3 cucchiai di latte e scioglierlo a bagnomaria. Spegnere il fuoco e farlo raffreddare girandolo di tanto in tanto. Una volta raffreddato, inserire a cucchiaiate il mascarpone e ogni volta amalgamarlo bene con il cioccolato.
  • In una ciotola  montare le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.
  • Inserirvi la crema di mascarpone e cioccolato bianco e amalgamare bene.
  • In ultimo aggiungere gli albumi montati a neve e mescolare con delicatezza per non smontarli.
  • In un’altra ciotola unire il caffè, l’amaretto, l’acqua e lo zucchero. Immergere i biscotti e farli appena ammorbidire, non spappolare…! 🙂
  • Comporre le coppette alternando la crema ai biscotti, in ultimo spolverare con cacao e guarnite con scaglie di cioccolato bianco e nocciole tritate!

Io lo metto nel congelatore, lo preferisco perché diventa praticamente un semifreddo, se a voi piace morbido, tenetelo in frigorifero.

 

 

 

 

Crostata di ricotta e cioccolato con frolla di nocciole

Vi premetto che con queste dosi me ne sono venute due. Una piccolina da 16 cm, e una più grande da 24cm di diametro. Oppure se preferite, potete anche dividere l’impasto di frolla in due parti uguali, stendere con l’aiuto di un mattarello la prima metà in uno stampo imburrato e infarinato di 20 cm di diametro, farcire con la ricotta e poi coprire con un altro strato di frolla sigillando bene i bordi. La ricetta di questa pasta frolla l’ho letta su ” Vale Cucina e Fantasia” ho cambiato di poco solo la dose di farina senza glutine.

Non vi racconto quanto è buona perché va provata e basta. 🙂
Phototastic-04_10_2015_20c0f698-a0f6-4b03-be30-5bca034105be

Phototastic-04_10_2015_6f58f613-26e1-4622-85cc-031ede711a11

INGREDIENTI PER LA PASTA FROLLA DI NOCCIOLE:

  • 2 uova + 1 tuorlo
  • 320/330gr di farina senza glutine (dipende dalla farina usata) Per chi non è celiaco, 300 di farina 00.
  • 100gr di nocciole
  • 2 cucchiai di cacao amaro
  • 120gr di burro freddo
  • 150gr di zucchero semolato

PER IL RIPIENO:

  • 250gr di ricotta
  • 250gr di mascarpone
  • 200gr di zucchero
  • 10gr di fecola di patate
  • 1 bustina di vanillina
  • 2 tuorli d’uovo
  • 100gr di gocce di cioccolato

PROCEDIMENTO:

  • Tritare le nocciole con 2 cucchiai di zucchero (presi dal totale) più o meno grossolanamente con un robot da cucina.
  • Nel cestello della planetaria mettere la farina, il cacao, il burro, le uova, lo zucchero e le nocciole tritate, mettere il gancio per impasti e azionare la macchina, oppure se preferite, potete lavorare l’impasto a mano.
  • Far riposare il panetto per circa 30 minuti in frigorifero
  • Nel frattempo preparare il ripieno.
  • Mettere in una ciotola la ricotta, lo zucchero, la fecola, la vanillina e i tuorli e con una frusta lavorare bene il composto, aggiungere il mascarpone e le gocce di cioccolato e amalgamare il tutto.
  • Ora stendere l’impasto come preferite (come descritto nella premessa) versare la crema di ricotta, e infornate a 180° per 40/50 minuti.

La seconda crostata della foto, che ho portato a una festa di compleanno e che è stata letteralmente divorata….una volta fredda,l’ho decorata con scagliette di cioccolato fondente e cioccolato bianco e poi ho lucidato con gelatina spray !

Brownies con spuma al mascarpone

Neri come il carbone e morbidi come un cioccolatino…

Phototastic-13_09_2015_27eb77f4-b463-464a-a3a5-450ca59c5111

INGREDIENTI:

  • 120g Cioccolato Fondente a pezzetti
  • 120g Burro
  • 180g Zucchero di canna fine
  • 3 uova
  • 60g Farina senza glutine setacciata ( oppure, per i non celiaci quella 00 )
  • 60g Cacao in polvere amaro
  • 1 Cucchiaino e mezzo di lievito vanigliato

Spuma al mascarpone

  • 160g mascarpone
  • 60g Zucchero
  • 70g di albumi montati (io ho usato quelli in busta)

Preriscaldare il forno a 180°

Foderare con carta forno una teglia da 22×32 cm.

PROCEDIMENTO:

  • Mettere in un pentolino lo zucchero di canna e il burro, farlo sciogliere a fuoco basso, amalgamare e togliere dal fuoco.
  • Versare nel pentolino con il burro fuso e lo zucchero anche i pezzetti di cioccolato fondente e mescolare finchè la cioccolata sarà completamente sciolta.
  • Trasferire il composto in una ciotola grande e far intiepidire.

Nel frattempo preparare la spuma al mascarpone.

  • Con una frusta elettrica montare il mascarpone con lo zucchero e in un’altra ciotola montare a neve gli albumi con un pizzico di sale.
  • Inserire nel composto al mascarpone 1/4 degli albumi montati e amalgamarli con delicatezza per ammorbidire il composto, aggiungere il restante albume e continuare a mescolare dal basso verso l’alto per non farlo smontare.
  • Mettere da parte.
  • Versare nel composto di cioccolato ormai intiepidito  un’uovo intero e amalgamare con l’aiuto di una frusta, ripetere l’operazione anche con le restanti uova.
  • Inserire la farina, il cacao e il lievito e  mescolare bene il tutto prima con una paletta e poi con le fruste.
  • Versare il composto nello stampo rivestito con carta forno, livellarlo bene e spargere sopra la spuma di mascarpone
  • Infornare a 180° per circa 30 minuti
  • lasciare raffreddare su una gratella, tagliare il dolce in quadrati e spolverare con zucchero a velo.

ENGLISH TRANSLATION:

INGREDIENTS

  • 120gr Dark chocolate
  • 120gr Butter
  • 180gr Brown sugar
  • 3 eggs
  • 60gr Gluten free flour (sifted)
  • 60gr Unsweetened cocoa power
  • 1 tsp Baking powder

For the Mascarpone mousse.

  • 160gr Mascarpone
  • 70gr egg whites
  • 60gr Caster sugar

Preheat oven to 180°C

Line with parchment paper a baking pan (22x32cm)

METHOD:

  • Pour in a saucepan the brown sugar and the butter, melt the butter over low heat. Remove from heat.
  • Pour and melt the dark chocolate in butter mixture.
  • Transfer the mixture in a large bowl and let cool.

Meanwhile prepare the Mascarpone Mousse

  •  Mix with an electric mixer the mascarpone with the caster sugar.
  • whisk the egg whites with a pinch of salt.
  • Pour the egg whites into the mascarpone cream and mix gently.
  • Break an egg into the warm chocolate mixture and mix well.
  • Repeat the operation for the other eggs
  • Add the flour, the unsweetened cocoa powder and the baking powder.
  • Mix well before with a wooden spoon and then with electric whips.
  • Pour the mixture into the pan, level well and pour over even the mascarpone mousse.
  • Bake at 180°C for about 30 minutes.
  • Allow to cool on a wire rack
  • Cut the cake in squares and dust with icing sugar.

Enjoy 🙂