Cheesecake di fragole arrotolato

Un golosissimo Cheesecake avvolto da un morbido Pan di Spagna !

Phototastic-27_05_2015_7872efe9-d50f-476a-ad0f-964d8c0fab5aPhototastic-27_05_2015_7872efe9-d50f-476a-ad0f-964d8c0fab5a(2)

INGREDIENTI PER IL PAN DI SPAGNA

  • 100g  Farina senza glutine
  • 120g  Zucchero (se volete un impasto più elastico sostituite 1/3 dello zucchero con il miele)
  • 4 Uova
  • 1 Cucchiaino di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale

PREPARAZIONE DEL PAN DI SPAGNA

  • Dividere in due ciotole i tuorli dagli albumi
  • In quella con i tuorli aggiungere 3/4 dello zucchero e montare con le fruste elettriche, aggiungere poi la farina setacciata e il lievito e mescolare il tutto con un cucchiaio di legno
  • Montare a neve gli albumi aggiungendo il pizzico di sale e poco per volta lo zucchero rimanente.
  • Incorporare gli albumi montati nel composto con le uova, mescolare delicatamente con un cucchiaio di legno dal basso verso l’alto per non far smontare gli albumi.
  • Foderare una teglia 30×20 con carta forno (imburrata appena)
  • Infornare a 170°-180° per 20 minuti. ( O comunque appena la superficie diventa dorata)
  • Bagnate un canovaccio, strizzatelo benissimo, stendetelo su un piano e cospargetelo di zucchero, rovesciate il Pan di Spagna su questo e staccate la carta spennellandola con acqua fredda.
  • Arrotolate il Pan di Spagna nel canovaccio e mettetelo da parte.

INGREDIENTI PER LA FARCIA DI CHEESECAKE

  • 250g  Philadephia classico
  • 100g Panna liquida
  • 60g   Zucchero a velo
  • 5g Colla di pesce
  • Mezza stecca di vaniglia
  • 7-8 fragole tagliate a dadini
  • Qualche cucchiaio di marmellata di fragole

PREPARAZIONE

  • Mettete in ammollo la gelatina per almeno 10 minuti  in acqua fredda
  • Nel frattempo mescolate con una frusta il Philadelphia con 30g di zucchero a velo e i semini della vaniglia fino a rendere il composto bello morbido
  • Mettete in un piccolo pentolino 2 cucchiai di panna liquida e scaldatela appena, (potete farlo anche nel microonde  per qualche secondo) togliete dall’acqua e strizzate bene la colla di pesce, fatela sciogliere nei 2 cucchiai di panna appena scaldati
  • Unite alla crema di Philadelphia e mescolate bene
  • In una ciotola montate la panna con i restanti 30g di zucchero a velo e unite al composto, aggiungete le fragole tagliate a dadini e mescolate il tutto con cura e delicatezza

Srotolate delicatamente il Pan di Spagna e farcitelo livellandolo bene con la crema di Cheesecake, arrotolatelo di nuovo nel canovaccio e mettetelo in frigo per almeno un paio d’ore

Al momento di servirlo, tagliatelo a fette e guarnitelo con una composta di fragole (potete farla scaldare poco prima in un pentolino aggiungendo qualche goccia d’acqua e limone)

Rotolo al cioccolato bianco e mirtilli

IMG_1946

Lasciatemi passare l’errore sulla scritta Blueberries in primo piano 🙂

INGREDIENTI PER IL PAN DI SPAGNA

120g di farina mix it (Schar)

150g di zucchero

5 uova

60g di burro

PER LA GANACHE AL CIOCCOLATO BIANCO:

200ml di panna UHT da cucina

300g di cioccolato bianco

una vaschetta di mirtilli 125g

PROCEDIMENTO

Accendere il forno a 180° statico.

Foderare una teglia di 26cm per 30cm con carta forno, pennellate con burro fuso e spolverizzate con farina.

Fate sciogliere il burro in una piccola casseruola a calore moderato.

Separare i tuorli dagli albumi e metterli in due bastardine.

Aggiungere lo zucchero ai tuorli.

Sbattere con una frusta elettrica i tuorli e lo zucchero a bagnomaria fino a che sono montati.

Togliere dal bagnomaria la bastardina con i tuorli montati.

Setacciare la farina sulle uova montate e mescolare, versare il burro sciolto.

In un altra bastardina montare gli albumi a neve.

Versare un terzo degli albumi montati con i tuorli montati.

Aggiungere i rimanenti albumi montati alla miscela spumosa.

Mescolare il tutto con attenzione e delicatezza.

Trasferire l’impasto nella teglia livellandolo per bene.

Infornate per 20 minuti finché non diventa dorato.

Capovolgete la pasta ancora calda su una tovaglietta umida.

Spennellate la carta forno con acqua fredda perché si stacchi dal dolce.

Arrotolate subito la pasta mentre è ancora calda ed elastica sollevando la tovaglietta per la lunghezza affinché la pasta si arrotoli su se stessa.

Lasciatela raffreddare.

Srotolate nuovamente la pasta per farcirla, fatelo con cura in modo che non si fratturi.

Farcite a piacere e arrotolate di nuovo, oppure seguite la ricetta qui sotto per la ganache.

GANACHE AL CIOCCOLATO

Io ho seguito questa ricetta raddoppiando le dosi  http://www.tavolartegusto.it/2014/11/18/ganache-al-cioccolato-bianco/

Tritare con un coltello il cioccolato ottenendo pezzetti piccoli e di eguale misura in modo che si sciolgano tutti insieme.

Inserire il cioccolato in un recipiente per il bagnomaria.

Ponete il pentolino con la ciotola contenente il cioccolato a fuoco moderato e cominciate a girare con una frusta a mano.

Versate la panna a temperatura ambiente sul cioccolato e continuate a girare.

Quando il cioccolato sarà completamente sciolto, trasferite la crema in un pentolino a bordi alti.

Lasciatelo a temperatura ambiente per qualche minuto, coprite con pellicola trasparente e ponetelo in frigo per almeno 4 ore.

Al termine del tempo, montate la ganache con la frusta elettrica.

Stendete la ganache sul rotolo, spargete di mirtilli e arrotolate.

Rimettete il rotolo in frigo per 1 ora.