Focaccia ripiena in padella

Eccomi qui, perdonatemi, è tantissimo tempo che non pubblico più niente, tenterò di essere più costante! 🤗😊

Questa focaccia che ho fatto ieri sera, è buona e superveloce!

INGREDIENTI:

  • 250 gr di farina senza glutine setacciata (Revolution)
  • 2 cucchiai di olio d’oliva
  • 1/2 bustina di lievito istantaneo per torte salate
  • 100ml di latte
  • 100ml di acqua
  • Sale

Ripieno a piacere (io ho messo quello che avevo) Philadelphia e mortadella.

PROCEDIMENTO:

  1. Mettere in una ciotola la farina, il lievito, il sale e mescolare bene, in una brocca versare il latte, l’acqua, l’olio e mescolare.
  2. Versare poco per volta i liquidi nella farina e con l’aiuto di un cucchiaio di legno amalgamare il tutto. Continuare ad impastare a mano aggiungendo se serve, un po di farina.
  3. Dividere l’impasto in due.
  4. Stendere una prima metà in una padella antiaderente e unta con poco olio, farcire a piacere e chiudere con l’altra metà
  5. Sigillare bene i bordi e cuocere da ambo le parti. (aiutarsi con un piatto per girarla)

ENGLISH VERSION:

INGREDIENT:

  • 250 gr Gluten-free flour (sifted)
  • 2 tbs olive oil
  • half sachet of instant yeast for pies
  • 100 ml of milk
  • 100 ml of water
  • Salt
  • Fill as you like

METHOD:

  1. Put the flour,baking powder and salt in a bowl and mix
  2. Pour the milk, water and oil into a jug and mix
  3. Pour the liquids into the flour a little at a time and mix with the help of a wooden spoon
  4. Continue to knead by hand, adding if needed, a little flour at a time
  5. Divide the dough in half
  6. Roll out a part and put it in a greased non-stick pan with a little oil, fill it to taste and cover with the rest of the dough
  7. Seal the edges well and cook on both sides ( to turn it, help yourself with a dish)😁

Enjoy😊

Delizie al limone

 

Non è certo un dolcetto semplice e veloce da eseguire e infatti vi confesso, io ho impiegato qualche annetto per prendere la decisione di provare a farlo  ma…..alla fine la soddisfazione mi ha ripagata!

Dosi per 8 persone (questa ricetta l’ho presa dal sito “Giallozafferano”)

INGREDIENTI PER IL PAN DI SPAGNA:

  • 3 Tuorli d’uovo
  • 3 Albumi
  • 75g  Farina senza glutine
  • 75g  Zucchero
  • La scorza grattugiata di 1/4 di limone

INGREDIENTI PER LA CREMA DI LIMONE:

  • 50g Tuorli d’uovo
  • 50ml Acqua
  • 125ml Panna fresca
  • 50g Zucchero
  • 5g Colla di pesce
  • 13g Zucchero a velo
  • 50g Burro
  • 13g crema di Limoncello
  • La scorza grattugiata di mezzo limone

BAGNA AL LIMONCELLO:

  • 25ml Acqua
  • 25g Zucchero
  • 35ml crema di Limoncello
  • La scorza grattugiata di  1/4 di limone

PROCEDIMENTO PER IL PAN DI SPAGNA:

Preriscaldate il forno a 180 gr.

  • Montare gli albumi, appena iniziano a diventare bianchi inserire 12g di zucchero e montare per 1 minuto, aggiungere altri 12g di zucchero e montare ancora per 1 minuto, ripetere questa operazione ancora una volta e mettere da parte.
  • Montare i tuorli con lo zucchero rimanente per 7/8 minuti.
  • Unire i tuorli montati agli albumi e mescolarli delicatamente tra loro, inserire la farina setacciata e mescolare delicatamente, il tutto con l’aiuto di una spatola.
  • Distribuire il composto negli appositi stampini (7.8 cm di diametro)e infornare a 180 gr. per circa 20 minuti.
  • Sfornare e lasciare intiepidire.  Estrarli delicatamente  dagli stampini e lasciarli raffreddare su una gratella.
  • Con un coltellino praticare un’incisione circolare sotto ad ogni cupoletta di pan di spagna  e svuotarli un po’ al loro interno.

CREMA AL LIMONE:

  • Ammollare la colla di pesce in una ciotola con acqua fredda.
  • In un pentolino mettere l’acqua, lo zucchero e la scorza di limone, portare appena a bollore, togliere dal fuoco e lasciar raffreddare in frigorifero. Filtrare, rimettere nel pentolino e accendere il fuoco, appena sfiorerà nuovamente il bollore, togliere dal fuoco e versare a filo sulle uova, precedentemente  appena battute con una frusta.
  • Mescolare bene il composto, trasferirlo in un pentolino e mettere a fuoco dolce, ai primi cenni di bollore aggiungere il burro tagliato a pezzetti e lasciar cuocere per circa un paio di minuti.
  • Aggiungere al composto la colla di pesce ben strizzata e la crema di limoncello, mescolare bene e spegnere il fuoco.
  • Versare la crema in un contenitore largo e basso e coprire con pellicola trasparente     (la pellicola deve poggiarsi alla crema), lasciar raffreddare in frigo.
  • Montare la panna e mescolarla alla crema di limone. “A questo punto la ricetta originale dice: qualora dovessero formarsi grumi…e io vi garantisco che si formeranno, passare il tutto al setaccio.
  • Infine, trasferire  la crema in una tasca da pasticcere.

PER LA BAGNA:

Mettere in un pentolino l’acqua, lo zucchero, la crema di limoncello e la scorza di limone, portare a bollore, togliere dal fuoco e far raffreddare in frigorifero, infine filtrare e porre in un vaporizzatore.

COMPOSIZIONE DELLE DELIZIE:

Praticare un’incisione circolare alla base di ogni delizia


Svuotare un pochino le cupolette nel loro interno per permettere l’inserimento della farcitura.

Mettere la crema al limone in una tasca da pasticcere, vaporizzare le cupolette con la bagna e farcire i pan di Spagna con la crema. Richiudere con il tappino avanzato di pan di Spagna.

Aggiungere alla crema al limone avanzata,  un po’ di panna liquida o di latte, tanto da permettere alla crema di diventare piuttosto fluida.

Poggiare i pan di spagna su una gratella e far colare su ogni cupoletta la crema al limone finché sarà  totalmente ricoperta. Dopo aver fatto colare bene l’eccesso di crema, trasferire le cupolette in frigorifero per circa 15/20 minuti e, infine, decorare con ciuffetti di panna montata!

ENGLISH TRANSLATION : 


INGREDIENTS FOR THE SPONGE CAKE:

  • 3 Egg yolks
  • 3 Egg whites
  • (75 gr) 2. 1/3 cups Gluten-free flour
  • (75 gr) 2. 1/3 cups Sugar
  • The grated rind of half a lemon

INGREDIENTS FOR LEMON CREAM:

  • 50gr Egg yolks
  • 50gr Water
  • 125 gr Fresh cream
  • 50 gr Sugar
  • 5 gr Gelatine
  • 13 gr Icing sugar
  • 50 gr Butter
  • 13 gr Limoncello cream
  • The grated rind  of half a lemon

INGREDIENTS FOR THE SYRUP:

  • 25 ml Water
  • 25 gr Sugar
  • 35 ml limoncello cream
  • A bit of grated lemon zest

METHOD:

  • Remove from oven and leave to cool, then extract from the molds and to finally cool on a wire rack.
  • Bake in a static oven at 180 C. for 20 minutes.
  • Transfer the mixture to a pastry bag and squeeze the mixture into the appropriate molds half-moon of 7.8 cm diameter.
  • Add to the mix the grated lemon rind and the sifted flour, mix together gentl.
  • Combine the two mixture and gently mix with each other.
  • In a bowl beat the egg yolks with the remaining sugar.
  • Add another 12 gr of sugar and beat for one minute and then, another 12 gr for one minute more.
  • To prepare the sponge cake, beat the egg whites (must be at room temperature ) when they begin to turn white, add 12 gr of sugar and beat for one minute.
  • Whippin cream and blend the lemon crem ( since they will form lumps, pass through a sieve. Now, put in a pastry bag.
  • Allow to cool in the fridge.
  • Cover with a plastic wrap ( the film should adhere to the cream)
  • Add to the mix the squeezed gelatine and the limoncello cream, mix well and pour into a shallow and wide container.
  • At the first rays of the boil, add the butter pieces and cook gently for 2-3 minutes.
  • Beat everything with a whisk, pour into a saucepan and place over low heat.
  • When will rise to almost boiling, pour gradually over the egg mixture you’ve previously, beaten with a whip.
  • Filter the mixture and put on the fire.
  • In a saucepan pour 25 ml of water with lemon zest, pour the sugar and melt it at low heat. As soon as the mixture begins to boil, turn off the heat and allow to cool.
  • To prepare the lemon cream, soak the gelatine in a bowl with water for 10 minutes.
  • For the syrup, put all ingredients in a saucepan and bring to a boil.
  • Remove from heat and let cool in the refrigerator.
  • Finally, strain and pour into a vaporizer.
  • At this point,  cut under the dome of sponge cake and empty a little bit.
  • Vaporize domes with the syrup and stuffed with cream.
  • Close with advanced caps of the sponge cake and perched on a wire rack.
  • Dilute the advanced cream with fresh cream or milk to make it more fluid and coat the domes.
  • Drain the excess, finally garnish with tufts of whipped cream.

Enjoy😋

Torta con Nutella e cocco


Diciamo che ultimamente sto mettendo alla prova il mio bimby che come già detto, ho lasciato in disparte da anni, in fin dei conti devo dire che risponde bene il ragazzo!  questa torta è veramente molto buona, gustosissima, morbida, e in più non si secca affatto anche dopo giorni se mantenuta sotto una campana!

Chiaramente  si può ottenere lo stesso risultato  anche con qualsiasi altro robot da cucina e tutto sommato, visto che non ci sono neanche uova o albumi montati, deduco si possa fare tranquillamente anche con un semplice cucchiaio di legno o una frusta a mano!

INGREDIENTI:

  • 150gr di farina di cocco
  • 150gr di farina senza glutine ( io ormai, uso sempre e solo la REVOLUTION )
  • 180gr di zucchero
  • 100gr di burro morbido
  • 1 bustina  di vanillina
  • 200gr di latte
  • 3 uova
  • 1 cucchiaio di liquore a piacere ( facoltativo )
  • 1 bustina di lievito per dolci

Per guarnire: 

  • Nutella e cocco

PROCEDIMENTO:

Preriscaldare il forno a 160° C.

  • Inserire nel boccale lo zucchero con la vanillina  e azionare il bimby per 10 sec. Vel. 9   ( oppure, usare direttamente lo zucchero vanigliato)
  • Aggiungere tutti gli altri ingredienti ( tranne il lievito e quelli per guarnire) e azionare il bimby per 20 sec. Vel. 6
  • inserire il lievito e azionare per 10 sec. vel 6.
  • Versare il composto in uno stampo imburrato o come ho fatto io, in quello di silicone e infornate la torta per 20 minuti a 160°, e per altri 15/20 minuti a 180°. ( fare comunque la prova stecchino)
  • Sfornare, lasciare intiepidire e ricoprire con abbondante Nutella la torta (operazione semplificata se si scalda la Nutella nel microonde per qualche secondo) spolverare con farina di cocco!

ENGLISH TRANSLATION :

Cake with Nutella and coconut

( with Thermomix Bimby)


This cake can easily do by hand or with other food processor.

INGREDIENTS: 

  • 150 GR desicated coconut flour
  • 150 GR gluten-free flour
  • 180 GR caster sugar
  • 100 GR soft butter
  • 1 tsp of vanilla extract
  • 200 GR milk
  • 3 whole eggs
  • 1 tbsp of liqueur to taste ( optional)
  • 1 tsp of baking powder

FOR GARNISH:

  • Nutella and coconut flour

METHOD:

Preheat the oven to 160° C.

  • Put The sugar and vanilla in Thermomix, operate for 10 sec. Speed 9. ( or directly use vanilla sugar )
  • Add all other ingredients ( except the baking powder and the ones for garnish ) operate the Thermomix for 20 sec. Speed 6.
  • Combine the baking powder and operate the Thermomix for 10 sec. Speed 6.
  • Pour the mixture into the pan ( greased ) and bake for 20 minutes at 160° C. and for 15/20 minutes at 180° C. ( check the cooking with a toothpick )
  • Spread Nutella on the cake and sprinkle with coconut flour

Enjoy 😋

 

Danubio

FullSizeRender-30

Questa ricetta l’ho impastata con il bimby ma ciò non toglie che si possa fare anche a mano o con un altra impastatrice ovviamente ! 🙂

INGREDIENTI PER L’IMPASTO: 

  • 550 Gr di farina senza glutine ( 0 – per i non celiaci )
  • 100 Gr di burro
  • 1 cubetto di lievito di birra da 25 Gr
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 1 cucchiaio di parmigiano
  • 3 uova
  • 100 ml di latte

INGREDIENTI PER IL RIPIENO:

  • 100 Gr di prosciutto cotto a dadini
  • 100 Gr di Emmenthal a dadini

PROCEDIMENTO:

  • Mettere nel boccale tutti gli ingredienti per l’impasto e azionare il Bimby  45 sec. a vel. 6, poi impastare altri 30 sec. a vel. spiga
  • Mescolare in una ciotola i cubetti di prosciutto cotto e di Emmenthal
  • Formare con l’impasto delle palline di circa 40 gr ognuna, mettere dentro un po del ripieno e sigillare bene la pallina.
  • Sistemare le palline in una grande teglia dai bordi piuttosto alti, lasciare tra una pallina e l’altra circa 1 cm e coprire la teglia con pellicola trasparente.
  • Far lievitare in forno a una temperatura di circa 20° C. finchè le palline si uniranno.
  • Spennellare con un rosso d’uovo la superficie e infornare in forno già caldo a 200° C. per circa 20 minuti.

ENGLISH TRANSLATION:

Danube

Phototastic-12_03_2016_42489ee5-cf1d-4093-a0ad-b2512db763b7(2)

INGREDIENTS:

  • 550Gr Gluten-free flour
  • 100Gr butter
  • Fresh yeast 25 Gr
  • 100 ML Milk
  • 1 tbsp sugar
  • 1 tbsp grated Parmesan cheese
  • 1 tsp salt
  • 3 whole eggs

INGREDIENTS FOR THE FILLING:

  • 100 Gr Baked ham (diced)
  • 100 Gr Emmenthal or other cheese

METHOD:

  • Put all ingredients in the Thermomix and set 45 sec. at speed 6 then another 30 sec. at speed spike. ( alternatively, kneading by hand)
  • Mix the diced ham and cheese
  • Roll the dough into balls of about 40 Gr and stuff inside with diced ham and cheese.
  • Seal well the ball.
  • Position them a one centimeter from other in a large baking pan ( preferably round) with high sides.
  • Cover with plastic wrap and place in the oven at 20° C. until the balls will join.
  • Brush then with egg yolk and bake at 200° C for about 20 minutes.

Serve with ham or eggs for a good Easter !

Enjoy 🙂

Pasta all’uovo senza glutine

FullSizeRender-25

FullSizeRender-27

Lo ammetto, sono a casa in malattia e…..beh mi sono divertita a vestire a festa i miei ravioletti !

INGREDIENTI:

  • 300g Farina senza glutine ( Revolution )
  • 6g Xantano
  • 4 Uova intere
  • 1 cucchiaio colmo di olio d’oliva (se servono 2)

PROCEDIMENTO:

  • Mettere tutti gli ingredienti nella planetaria e impastare per un paio di minuti, una volta formata una palla di impasto, continuare ad impastare a mano su un piano di lavoro
  • Mettere l’impasto in un sacchetto di plastica o avvolgerlo con pellicola trasparente quindi, farlo riposare per 30 minuti.
  • Stendere l’impasto a mano o fare la sfoglia utilizzando l’apposito apparecchio per fare la pasta .
  • Potete utilizzare questo magnifico impasto per fare ravioli, lasagne, fettuccine   e qualsiasi altro formato di pasta.

Se volete colorare la pasta come ho fatto io, dividete l’impasto a metà, una metà impastatela con mezza bustina di zafferano e l’altra metà con un cucchiaio di cacao amaro (vi assicuro che cambierà solo il colore e non il sapore) aggiungete a quest’ultimo qualche goccia di olio in più.

FullSizeRender-26

Ecco qui….ho messo dei funghi porcini in una padella con olio, aglio e prezzemolo, li ho fatti andare qualche minuto e poi li ho ridotti in pezzettini piccoli tagliandoli con un coltello, li ho messi in una ciotola e ho grattato un po di tartufo nero, ho aggiunto della ricotta e ho aggiustato di sale. Ho amalgamato il tutto e ci ho farcito i miei ravioli bicolore.

Per la crema di parmigiano ho semplicemente messo in un padellino la panna con un po di zafferano, del pepe nero tritato grossolanamente e un po di sale, ho fatto andare per qualche minuto a fuoco medio e ho inserito il parmigiano….(ovviamente si deve sentire parecchio sennò che crema di parmigiano sarebbe? 🙂 ) Appena la panna ha cominciato a restringersi un pochino, ho spento il fuoco.

Ho lessato i ravioli pochissimi minuti, li ho scolati, li ho adagiati sulla crema al parmigiano e me li sono pappati in solitaria!!!

ENGLISH TRANSLATION:

Fresh pasta

IMG_4371

INGREDIENTS:

  • 300g Gluten-free flour (Revolution)
  • 6g Xantano
  • 1 tbsp Olive oil ( or 2 )
  • 4 eggs

METHOD:

  • Put the flour in the Kenwood with the hook (Kneading machine) add oil, eggs and xantano. Knead until the dough will form a ball.
  • Continue to knead by hand on a work plan.
  • Put the dough in a plastic bag and let rest for 30 minutes.
  • Roll out the dough by hand or with the specific machine to make pasta. Cut to your preferred format.

If you want to color it, divide the dough and put half a bag of saffron in a half of dough. In other half of dough put a  tablespoon unsweetened cocoa with a few drops of olive oil.

I hope that somehow you understand me….sorry !

Enjoy 🙂

 

 

Dadi di quinoa e patate

FullSizeRender-18Semplici e gustosissimi !

INGREDIENTI:

  • 300g Quinoa (pesata cotta)
  • 3 Patate di media grandezza (lessate e passate con lo schiacciapatate)
  • 2 Uova intere
  • 70g Parmigiano grattugiato
  • sale e pepe
  • 2-3 sottilette  per farcire (o mozzarella o scamorza)

PROCEDIMENTO:

  • Sciacquare e far bollire la quinoa per 20 minuti, quindi scolarla ed unirla alle patate.
  • Inserire le uova e il parmigiano, aggiustare di sale e pepe e mescolare il tutto.
  • Prelevare un cucchiaio abbondante del composto e farne una pallina, inserire nella pallina un pezzetto di sottiletta o quella che si preferisce, richiudere bene e formare ora un dado.
  • Versare un po di olio d’oliva in una padella e far fare la crosticina su tutti i lati del dado, passarli su carta assorbente e servire caldi.

 

ENGLISH TRANSLATION:

Quinoa and potatoes cubes

FullSizeRender-19

Simple and delicious !

INGREDIENTS:

  • 300Gr Quinoa (weighing cooked)
  • 3 medium potatoes (boiled and mashed)
  • 2 whole eggs
  • 70Gr Grated Parmesan cheese
  • salt and pepper
  • Cheddar for filling

METHOD:

  • Rinse and boil the quinoa for 20 minutes and drain.
  • Add the potatoes to the quinoa and also pour the eggs and parmesan cheese,salt and pepper and mix well.
  • Take a tablespoon of mixture and form a ball in which you insert a piece of Cheddar or other cheese.
  • At this point, forming a cube.
  • Fry the cubes in a pan with olive oil, place them on paper towels and serve hot.

Enjoy 🙂

Bobotie

FullSizeRender-12

Non essendo ancora mai stata n Sudafrica  non ero minimamente a conoscenza  di questo Bobotie, e quando per caso su un libro ho letto la ricetta, ne sono stata così rapita che non ho potuto resistere alla tentazione di sapere che cosa ne sarebbe uscito fuori e se, data la curiosa associazione tra carne macinata e marmellata di albicocche beh…..non avrei finito per buttare tutto nel secchio dell’immondizia, e invece no…..cavolo che sorpresa!!! la marmellata in realtà non si avverte come una cosa estremamente zuccherosa quale effettivamente è, ma crea invece un armonia incredibile con tutti gli altri ingredienti, ogni boccone e’ una scoperta meravigliosa dove gli aromi e le spezie si svelano man mano che si assapora il piatto ! Certo, se non siete abituati a questo genere di piatti etnici o non siete così “temerari” tanto dal non voler provare qualcosa di diverso dal solito, ok….sforzandomi (perché a me piace assaggiare tutto e più è particolare più mi attira)  vi posso anche capire! 😄

Con queste porzioni vengono 4 cocottine !

INGREDIENTI:

  • 2 cucchiai di pangrattato senza glutine
  • 400ml di latte caldo
  • 2 cucchiai di olio d’oliva
  • 500gr di carne macinata
  • 1 grande cipolla tritata finemente
  • 2 cucchiai di curry
  • 2 cucchiai di uvetta passa
  • 1 cucchiaio di mandorle in scaglie
  • Sale e pepe
  • 1 cucchiaio di marmellata di albicocche
  • 4 foglie di limone o di alloro
  • 2 uova

PROCEDIMENTO:

  • Preriscaldate il forno a 200°.
  • Mettete 100 grammi di pangrattato in 100 ml di latte e lasciate ammorbidire.
  • Versate 2 cucchiai di olio in una capiente padella e fate dorare la carne e la cipolla insieme al curry.
  • Aggiungete alla carne il pangrattato ormai ammorbidito, l’uvetta, le mandorle, la marmellata di albicocca e aggiustate con sale e pepe tritato grossolanamente.
  • Suddividete questa mistura nelle 4 cocottine o in una teglietta da forno e appoggiate (premendole un po per farla aderire alla carne) una foglia di limone in ognuna di esse, coprite o con i coperchi delle stesse cocottine o con un foglio di carta forno.
  • Mettete in forno per 45 minuti.
  • Nel frattempo mescolate il latte rimasto con le 2 uova.
  • Passati i 45 minuti, distribuite la cremina  ottenuta nelle cocottine e rimettetele in forno abbassando la temperatura a 160° per altri 10/15 minuti o finché la mistura di uova sulla superficie risulterà solida al tatto.
  • Servite con riso al cocco o insalata verde.

FullSizeRender-13
ENGLISH TRANSLATION :

INGREDIENTS:

  • 2 tbsp gluten- free bread or rice crumbs
  • 2 cup milk
  • 2 tbsp olive oil
  • 500g minced lamb
  • 1 large onion, chopped
  • 2 tbsp curry powder
  • 2 tbsp sultanas
  • 1 tbsp sliced almonds
  • Salt and pepper to taste
  • 1 tbsp apricot jam
  • 4 lemon or bay leaves
  • 2 eggs

METHOD:

  • Preheat the oven to 200°C.
  • Soak the bread or rice crumbs in 1/2 cup warmed milk while you prepare the meat.
  • Place the oil in a heavy pan and brown the meat well with the onion and curry powder.
  • Add the soaked crumbs, sultanas, almonds, salt, pepper and apricot jam to the browned meat.
  • Spoon into a casserole dish and press the lemon leaves on top of the meat. Cover with foil and bake  for 45 minutes.
  • Whisk together the remaining milk with the two eggs.
  • Take the meat from the oven and remove the lemon leaves.
  • Pour the egg mixture on top of the meat and return to the oven.
  • Reduce the oven temperature to 160°C.
  • Bake for 10-15 minutes to set the topping.
  • Serve at once with coconut rice or green salad.

Enjoy 🙂

GNOCCONI RIPIENI

FullSizeRender-11

Io li ho farciti semplicemente con del gorgonzola ma dentro potete metterci qualunque cosa vi venga in mente!

INGREDIENTI:

  • 500g di patate farinose
  • 160g di farina gluten-free
  • 1 uovo intero
  • sale
  • pepe
  • gorgonzola
  • burro
  • parmigiano

PROCEDIMENTO:

Bollire, pelare e passare le patate nello schiacciapatate.

Metterle nel mixer o impastare a mano con la farina , l’uovo e il sale.Aggiungere o diminuire la farina fino ad ottenere un composto morbido ma compatto.

Prelevare un po dell’impasto e formare un cordoncino piuttosto cicciottello, tagliare a pezzetti lunghi circa 3-4 cm, appiattirli formando un dischetto e farcirli con un cucchiaino di gorgonzola, richiudere bene formando una palla e stando attenti a sigillare le eventuali crepe con le mani.

Portare ad ebollizione una pentola con dell’acqua salata, cuocere un po alla volta gli gnocchi per circa 5/6 minuti, quindi scolare e mettere da parte.

Mettere una noce di burro in una padella e  rosolare per qualche minuto gli gnocchi, trasferirli nel piatto e spolverare con parmigiano grattugiato.

ENGLISH TRANSLATION

Ingredients:

  • 500g potatoes
  • 150/160g Gluten-free flour
  • One whole egg
  • salt
  • pepper
  • Parmesan
  • butter
  • Gorgonzola (blue cheese)

Method:

  • Boil,peel and pass the potato masher.
  • Put them in a blender and mix with flour, egg, salt and pepper. Add or increase the flour until the mixture is soft but compact.
  • Take a bit of dough and form a cord. Cut into pieces of approximately 3-4 cm. Forming with each of them a diskette.
  • Fill with a teaspoon of blue cheese and tightly close forming a ball.
  • Bring to boil water and cook the gnocchi for about 5 minutes.
  • Drain and set aside.
  • Place a knob of butter in a skillet and sauté the gnocchi
  • Transfer them to a plate and sprinkle with grated Parmesan cheese.

Enjoy 🙂

 

 

 

 

Pasta all’uovo senza glutine con semi di chia

FullSizeRender-10

INGREDIENTI:

  • 300g di farina senza glutine (+ 50g )
  • 55g di acqua
  • 3 uova intere
  • 1 cucchiaio di olio di oliva
  • 1 cucchiaio di semi di Chia
  • 1 cucchiaino di gelatina (se vi impressiona, potete evitarla)
  • Se non usate una farina che già lo contenga, 1 cucchiaino di xantano oppure  gomma di guar.

PROCEDIMENTO:

  • Mettete l’acqua in un contenitore e aggiungete i semi di Chia e la gelatina, lasciate ammorbidire.
  • Versate nella planetaria le uova, l’olio e l’acqua con i semi di Chia ammorbiditi e mescolate appena, inserite anche i 300g di farina con l’eventuale cucchiaino di xantano e impastate per bene il tutto.
  • Trasferite l’impasto su un piano di lavoro e impastate bene aggiungendo  i restanti 50g di farina. Mettete l’impasto in un sacchetto di plastica e lasciate riposare per circa un ora.
  • Dividete l’impasto in 4 parti, lasciatene 3 nel sacchetto in modo che mantengano l’umidità  e cominciate a stendere a mano o con l’apposita macchinetta la prima parte di impasto nel formato che utilizzerete.

Ravioli ortica e ricotta con speck croccante

FullSizeRender-11

INGREDIENTI:

  • Pasta all’uovo con semi di Chia
  • 200g Ricotta
  • Ortica o spinaci se preferite
  • 150/200g di pecorino
  • 150g Speck
  • Pepe
  • Sale
  • aglio
  • burro

PROCEDIMENTO:

  • Con i guanti lavate e asciugate un mazzetto di foglie di ortica.
  • In una padella mettete qualche cucchiaio di olio con uno spicchio d’aglio, fate insaporire e inserite l ortica, cuocete fino a farla appassire.
  • Trasferitela nel mixer e aggiungete la ricotta, il sale, il pepe e il pecorino e frullate il tutto.
  • Stendete la pasta e posizionatela sullo stampo per ravioli, mettete un pochino della crema di ortiche al centro, inumidite con l’acqua i bordi della pasta e appoggiateci sopra un’altra sfoglia. Passate infine il matterello su quest’ultima in modo da ritagliare i ravioli.
  • Cuocete i ravioli un po’ per volta in una capiente pentola con acqua per circa 3/4 minuti, scolateli e metteteli da parte.
  • Tagliate a striscioline lo speck e fatelo rosolare con una goccia d’olio in un padellino.
  • In una padella grande mettete il burro, tuffateci dentro i ravioli e fateli saltare per qualche secondo, trasferiteli nei piatti, spolverateli con pecorino e guarnite con le striscioline di speck croccante.

ENGLISH TRANSLATION: 

INGREDIENTS:

  • 1/4 cup of water
  • 300g Gluten.free flour
  • 3 eggs
  • 1 tbsp olive oil
  • 1 tbsp Chia seeds
  • 1 tsp gelatine

METHOD: 

  • Place the water in a bowl and add the Chia seeds and gelatin. Set aside.
  • Add the eggs and olive oil to a food processor with the softened Chia seeds and gelatine mix.
  • Blend in 300g of the flour
  • Turn the dough out onto a work surface and knead in the remaining flour.
  • Insert the dough in a plastic bag for about an hour.
  • Divide the mixture into four, commence rolling one part, keeping the other pieces moist in a bag plastic.
  • Using a pasta machine, process the pastry by rolling through the machine.
  • Fold into three, lightly flour the underside and roll again, making sure that the folder edges are at the side of the machine to give a neat edge.

Nettle and ricotta ravioli with crispy bacon

Ingredients:

  • Egg pasta with Chia seeds
  • Ricotta Cheese
  • Nettle leaves
  • Pecorino Cheese
  • Speck
  • Salt
  • Pepper
  • Garlic
  • Butter

Method:

  • Wash and dry the leaves of nettle( use gloves) or, if you prefer, replace the nettle with spinach.
  • Put in a pan a few tablespoon of olive oil with a clove of garlic and cook.
  • Place a nettle and cooked up to make the leaves soft.
  • Remove from heat (remove the garlic)
  • Put the nettle in a mixer, add ricotta cheese, pepper and salt and grated pecorino cheese.
  • Blend all the ingredients.
  • Roll the dough
  • Place about 1 tsp of nettle cream in each ravioli, cover with another sheet of dough to compose the ravioli.
  • Boil water in a large pot and cook for 3-4 minutes the ravioli (cook the ravioli a little at a time and not all together) set aside.
  • Reduce the bacon into thin strips and let it roast in a pan with a few drops of oil and set aside.
  • In a large skillet place the butter and let it melt, dip the ravioli in butter and sauté briefly.
  • Transfer the ravioli on the plate, sprinkle on it  with pecorino cheese and crispy bacon and serve.

Enjoy 🙂

 

 

 

Tiramisù al cioccolato bianco

FullSizeRender-9No grazie, sono a dieta.

Ma come ci si riesce a dire di no al tiramisù?

Io francamente, nonostante non sia esattamente un dolce privo di grassi, non ho mai conosciuto nessuno che davanti a una coppetta o a una fetta di tiramisù, sia stato in grado di dire….no grazie sono a dieta o ancor meno, no grazie, non mi piace! Ce ne sono moltissime varianti, io le ho assaggiate tutte e non saprei dire quale mi piace di più ma questa al cioccolato bianco….mmm, una vera libidine!

INGREDIENTI: con queste dosi ne vengono 3 belle coppette

  • 3 albumi montati a neve fermissima
  • 2 tuorli
  • 3 cucchiai di zucchero
  • 100g di cioccolato bianco
  • 3 cucchiai di latte
  • biscotti senza glutine (io ho usato i Petit di Schar, simili agli oro saiwa)
  • 250g di mascarpone

PER INZUPPARE I BISCOTTI…

  • 1 caffe’ lungo
  • 2 cucchiaini di zucchero
  • 2 cucchiai di liquore all’amaretto
  • 1 cucchiaio d’acqua

PER GUARNIRE:

  • scaglie di cioccolato bianco
  • nocciole tritate
  • cacao amaro in polvere

PROCEDIMENTO:

  • Per prima cosa tritare grossolanamente il cioccolat0 bianco, unirlo ai 3 cucchiai di latte e scioglierlo a bagnomaria. Spegnere il fuoco e farlo raffreddare girandolo di tanto in tanto. Una volta raffreddato, inserire a cucchiaiate il mascarpone e ogni volta amalgamarlo bene con il cioccolato.
  • In una ciotola  montare le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.
  • Inserirvi la crema di mascarpone e cioccolato bianco e amalgamare bene.
  • In ultimo aggiungere gli albumi montati a neve e mescolare con delicatezza per non smontarli.
  • In un’altra ciotola unire il caffè, l’amaretto, l’acqua e lo zucchero. Immergere i biscotti e farli appena ammorbidire, non spappolare…! 🙂
  • Comporre le coppette alternando la crema ai biscotti, in ultimo spolverare con cacao e guarnite con scaglie di cioccolato bianco e nocciole tritate!

Io lo metto nel congelatore, lo preferisco perché diventa praticamente un semifreddo, se a voi piace morbido, tenetelo in frigorifero.